Calciomercato Torino, Cairo: “Belotti lo terrei volentieri, almeno un altro anno”

81
4035
Cairo
CAMPO, 12.2.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 24.a giornata di Serie A, TORINO-PESCARA, nella foto: Urbano Cairo

Il presidente del Torino Cairo ha parlato del futuro di Belotti: “C’è la clausola da 100 milioni, ma lo terrei volentieri almeno per un’altra stagione”

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha rilasciato dichiarazioni sul futuro di Andrea Belotti con la maglia del Toro, che continua a essere oggetto di numerosi discorsi di calciomercato. “Belotti” dice Cairo a margine della conferenza sul Giro d’Italia, “ha una clausola di 100 milioni, se non arrivasse un’offerta pari a questa cifra e lui non fosse pronto ad andare via, me lo terrei volentieri“. Il patron granata, poi, vuole dare un suggerimento al suo bomber, non solo per quanto riguarda la sua permanenza all’ombra della Mole: “Per quanto mi riguarda dovrebbe rimanere almeno un altro anno al Torino, fare un grande campionato prossimo e andare ai mondiali con un’altra grande stagione alle spalle, che poi sarebbe la seconda dopo questo grandissimo campionato.”

Cairo sulla Lega Calcio: “Serve un manager giovane e giramondo”

Cairo ha espresso il proprio parere anche su questioni legate alla Lega Calcio: “Per la presidenza della Lega Calcio al momento l’accordo non si è trovato, secondo me non è un problema di nomi quanto di organizzazione. Quello che è importante oggi, in Lega, è organizzarla in modo manageriale. Ci vogliono manager giovani, bravi che vadano in giro per il mondo a rappresentare il calcio italiano e a sviluppare i diritti esteri, che per il momento sono troppo bassi rispetto a un campionato come quello spagnolo che ha dei valori che sono quasi quattro volte l’Italia“. E infine, viene espressa qualche parola su un possibile candidato come Galliani: “Lo stimo, ma non è un problema di nomi. Bensì di metodo. Non può certo fare lui tutto il lavoro“.

Condividi

81 Commenti

  1. Ogni tanto tornare qui fa bene. Si vede che i guardiani della galassia cairota stanno affilando le armi per fine agosto, quando venduto il vendibile ci verrà detto “dai aspettiamo il mercato di gennaio”.
    Nessun abbonamento fino al 31 agosto. Solo allora deciderò. Cairetto occhio che ti cresce il nasetto.

  2. Contateli………quanti saranno una quindicina gli spalamerda e guardate che s’impegnano avendolo preso quasi come un lavoro, appena possono vomitano su questo sito il loro pensiero, solo capaci di sbeffeggiare, insultare, denigrare ma poveri di contenuti. Si riempiono la bocca di valori e parole Granata, pero poi parlano solo di soldi. Si dicono passionali e tifosi veri……..e’ chiaramente passione decidere se fare l’abbonamento solo dopo aver visto il mercato fatto o non farlo per partito preso, tanto ci sono le comode TV per appoggiare la loro “fede”. Fossi in voi invece di venire a rovinare la festa per l’inaugurazione del Fila, e se andra’ cosi’ ne sarete responsabili, mi prodigherei per cercare una nuova proprieta’ che sicuramente, come da vostre parole, cambiera’ le cose in meglio

  3. come dice bene @granatadellabassa, ci vuole una mezz’oretta per rifare la clausola e alzarla, ristamparla e firmarla. ‘sto teatro sta stancando pure noi, che stiamo qua sempre a cercare articoli su cairo. questo articolo ha già fatto molti meno commenti di qualche tempo fa. il teatro, quando va troppo avanti, perde interesse. un saluto ai miei colleghi di lotta, chiunque essi siano. che siamo noi a rialzare l’interesse.

  4. Falso, ipocrita e bugiardo.
    Sta pregando tutti i santi perché arrivi qualcuno che soldi in bocca lo porti via da Torino.
    Se costruisse una squadra di livello, se reinvestisse non soltanto per stra guadagnare sempre di più ma anche per far aumentare il valore SPORTIVO del Toro e non si occupasse solo di quelle merdose e fottute plusvalenze, ecco che forse allora anche Belotti sarebbe più invogliato a restare.
    Chiaramente se la prospettiva di Belotti fosse quella di un altro campionato anonimo in una squadra mediocre con gente tipo Carlao, Ajeti e Valdifiori, penso non avrebbe dubbi a voler giustamente levare le tende.
    Dipende da Cairo : ha oltre 40 milioni da investire per l’anno prossimo solo di soldi già nelle casse del Toro (Maksimovic, Bruno Peres, Jansson, Martinez più tutto il resto…) e non basta prendere solo giovani promesse sulle quali plusvalenzare.
    Vuoi che Belotti resti? E allora, caro il mio nanetto focomelico, tira fuori i dindi e costruisci un VERO Toro, con giocatori VERI, per puntare all’Europa non solo a parole ma sul serio.
    Le chiacchiere stanno a zero.

    • Tutto giusto. Credo però che i soldi siano diventati meno dopo gli acquisti delle future plusvalenze Milinkovic-Savic e Lyanco. Poi tirerà fuori il riscatto di Iago ed ecco che saranno diventati oggettivamente la metà, lui ovviamente dirà che sono molti meno.

      • Ci sono 43 milioni di diritti tv, ci sono gli utili accantonati negli ultimi 3 anni : i soldi ci sono, e sono tanti.
        Può costruire qualcosa se lo vuole, ma non vuole farlo: la verità è che sportivamente parlando, del Toro non gliene è mai fregato un cazzo.
        Tutto quel che vuole fare è vendere Belotti e poi far ricadere la colpa sul giocatore….
        Storia vecchia, già vissuta tante volte.
        È uno speculatore che ama il Toro più o meno come potrebbe amare una slot machine dalla quale ricaverebbe profitto.
        Se per assurdo il Toro domani scomparisse ma lui continuasse a guadagnare in soldi e popolarità, firmerebbe adesso.
        È uno squallido

  5. Ci vorrebbe una museruola (o meglio una sana censura anti-presa x il culo).
    Molte meno chiacchiere e molti più fatti, giusto per riequilibrare, appena un pó, uno storico rapporto tra cio che è stato detto o promesso e ciò che è stato fatto, con una risultante decisamente tendente alla cazzata.

  6. Mimi rangers usi argomenti triti e ritriti già sentiti dai tuoi compari di merende commercialisti dilettanti, tipo tavernello e paccottiglia simile. Ti ricordo che nel giugno 2006 al delle Alpi c’erano 60 mila persone, certo che se ogni anno vendi i migliori alla lunga la gente si scazza.
    Questo vezzo di scaricare sulla gente del Toro le squallide speculazioni di un curatore fallimentare di terz’ordine è davvero da tirapiedi quale tu sei.
    I tifosi normali se i bravi giocatori se ne vanno sono dispiaciuti, quelli OGM come te sono contenti. Strano comportamento.
    Orgoglioso di non aver nulla da spartire con gentaglia come te.

  7. Come i Film della MARVEL: adesso che hanno beccato il filone dalle uovo d’oro, chi li ferma più dallo sfornare CINE-SUPER-EROI al ritmo di 2/3 l’anno?
    Stessa cosa sugli articoli del Presidente a cui si chiede del Gallo!..” Allora presidente, ci dica: che fa? Lo tiene? Lo vende? Lui resta? Lui vuole restare?…” E i giornalisti (????) giù a scrivere le stesse cose da settimane, da mesi, e noi a fare gli stessi commenti, da settimane, da mesi…..
    CD-Rotto ha scritto qualcuno…..Io dico che di rotto c’è BEN ALTRO!!! Cmq avranno ragione loro, visto che sono GIA’ a quota 47 commenti DI FUFFA, ARIA FRITTA, anzi RI-FRITTA!
    E siamo SOLO al 20 di Aprile!!! Eheheheheh :-)) pensare a fine Giugno cosa verrà fuori…..
    KAMMMOONNN!!! FV♥G!! SS!!!

    • Mi dispiace deluderti ma sono convinto che questa volta al di là degli insulti (che il nano si merita), gli abbonamenti verranno rinnovati solo dopo aver visto la formazione del prox anno. ALE’! KAMMMOONN!!!

  8. ….e pensare che, in un campionato di merda come è ormai diventata la serie A, bastava poco per fare il salto di qualità…invece siamo a quindici punti dall’Atalanta! Questo veramente non si può accettare cazzo, tutti gli anni facciamo sempre una squadra a metà, sembra una cosa scientifica, voluta, abbiano paura di dare fastidio?

  9. Mini rangers, il rovescio della medaglia è questo, Cairo tiene belotti, costruisce una squadra che punta ai primi 6 posti, se non adfirittura piu in alto, e poi vedi che tutte le sante domeniche lo stadio è pieno, la massa si è stufata di vedere andare via sempre i migliori e galleggiare a metà classifica, ti ricordo che un decennio fa, eravamo in 60.000 in serie B …..e non dirmi che i tempi sono cambiati

  10. Per adesso hai potuto spendere 10 milioni per comprare due giovani promesse prima ancora di iniziare la campagna acquisti. Chi altri l’ha fatto? Poi si vedrà se verranno investiti gli altri 30 che sono in cassa.

  11. Ma in che mondo vivete? Il Gallo per il giocatore che è diventato vale dai 4 milioni in su di ingaggio e troverà facilmente che glieli darà. Quale squadra con 15.000 presenze allo stadio paga ingaggi sopra i 4 milioni? Quale? Ditemene una.
    Ricordo poi a tutti che se ora siamo nelle condizioni di poter guardare al futuro con prospettive di crescita il merito sarà pure di chi ha lavorato finora. C’è una bella differenza tra vendere i propri gioielli al raggiungimento del loro massimo valore di mercato (come fa Cairo) e venderli prima che esplodano semplicemente perché sennò non si chiudono i bilanci (Sturaro, Mandragora, Baselli, Zappacosta ecc ecc).

  12. sterry e no bello mio. Con sta storia che il giudizio di cairo la darai a fine mercato qui sono anni che il mercato è finito. Prima si doveva tenere immobile, poi tenere maksimovic, poi c’era il mercato d’inverno. Ora basta. Cairo fuori dalle palle.

  13. Il mio giudizio finale su Cairo lo daro alla fine di questo mercato.
    Ora abbiamo tutto ma proprio tutto per svoltare.
    Dipende tutto da lui.
    Prima non era esattamente la stessa situazione.
    TienI tutti I big eccetto Hart
    Vendi hart Padelli ajeti castan obi avelaar
    Compri un difensore titolare forte un cx forte di quantita Skorupski (anche in prestito ) oltre a lyanco bonifazi e Milinkovic
    E per me va bene

  14. sono d’accordo con immer: non posso parlare per gli altri ma, almeno per me, l’attuale proprietà è quella che ha danneggiato in modo più radicale l’idea e l’essenza di quello che è il Toro.
    Sogno pure io un Toro libero dal braccino.

  15. Vorrei ma non posso cantava qualcuno ecco Cairo ricordati che in ogni caso sarai ricordato come il peggior presiniente del toro. Io ho ancora la speranza di veder un toro senza di te pensa che scossa elettrica ci darebbe la notizia Cairo vende il toro mitico ci daresti la possibilità di sognare ancora. Perciò tutti uniti in Cairo vattene il prima possibile

  16. Chiacchiere, da non sentire nemmeno. D’altronde, ditemi quale presidente o addetto ai lavori anticipa notizie o dice quello che pensa e vuole fare? Nessuno. Con chi gioca il gallo? Col toro. Chiuso il discorso.

  17. poffarbacco…perdindirindina… il refrain e’ sempre lo stesso. E che palle ‘sti articoli. Piu’ interessante il concetto sulla Lega, quindi niente Galliani? PS ma si che lo tiene ancora una stagione, lo hanno detto anche su Sky…lo pensa sotto sotto anche la federazione.

  18. MA SCUSATE……PERCHE’ A QUESTO PUNTO ANCHE NOI TIFOSI NON METTIAMO UNA BELLA CLAUSOLA SULL’ABBONAMENTO???? (CHE TRA L’ALTRO GIA’ QUEST’ANNO NON HO FATTO!) LA CLAUSOLA BELOTTI: LO TIENI LO FACCIO NON LO TIENI NON LO FACCIO!!!

  19. Il problema è che per una società ambiziosa la dichiarazione dovrebbe essere:” io il Gallo lo terrei a vita per costruire il primo pilastro di una squadra vuole puntare in alto.” Non un anno . Che scandalo.

  20. Ma possibile che appena uno sfonda il livello di mediocrità generale di Benassi e company, e diventa forte, dobbiamo assistere alla solita pantomima?
    Lo vorrei tenere un altro anno, è un mio pupillo, lo aspettiamo in ritiro, non gli tarpiamo le ali…