De Silvestri subito titolare: Mihajlovic punta su di lui a San Siro

125
5566
De Silvestri

Nel pomeriggio il primo allenamento di Lorenzo De Silvestri con il Toro: Mihajlovic potrebbe sceglierlo già domenica per l’esordio da titolare

Ieri sera l’ufficialità dell’operazione, nel pomeriggio di oggi il primo allenamento: dopo settimane di voci e chiacchiere il trasferimenti di Lorenzo “Lollo” De Silvestri si è concretizzato. L’operazione ha portato alla corte di Mihajlovic un giocatore stimato dal tecnico serbo, il quale vorrebbe consegnare la maglia da titolare al terzino destro già contro il Milan. Dopo la partenza di Bruno Peres, da martedì giocatore della Roma, il Toro era rimasto con il solo Zappacosta come terzino destro di ruolo. L’ex atalantino, oltretutto, è stato ai box per un problema muscolare e solo ieri ha ricominciato ad allenarsi col gruppo dopo qualche giorno di differenziato.

Ecco perché la presenza di De Silvestri nell’undici titolare che Mihajlovic sta improntando in vista della gara di San Siro contro il Milan non è utopia. Al contrario, il giocatore appena prelevato dalla Sampdoria potrebbe essere buttato nella mischia sin da subito, avendo dalla sua una conoscenza del sistema di gioco del suo allenatore che gli permetterebbe di saltare il consueto “praticantato”. Con il mercato, nello specifico con l’operazione De Silvestri, il Toro è così uscito dall’emergenza sulla corsia destra.

“L’ardore agonistico fa parte anche del Dna del Toro e rientra pure nello spirito dell’allenatore Mihajlovic. Sono felice di tornare a lavorare con lui, dopo le precedenti esperienze con Fiorentina e Sampdoria, perché il suo calcio ha spesso valorizzato le mie caratteristiche e io farò di tutto perché accada anche nel Toro”. Queste le prime parole di Lorenzo De Silvestri, pronto e carico per la nuova avventura: fra poco più di 48 ore potrebbe arrivare il debutto in maglia granata.

Condividi

125 Commenti

  1. Fatti tardi al mare!
    Ciao toroxever e scusa la quasi omonimia, ma non conoscendo bene il forum ho scelto il nickname senza sapere che ne esisteva uno simile.
    Su quanto è stato commentato sulla questione difesa, trovo che tutti hanno detto qualcosa di vero: difensori acciaccati, centrocampo con limiti qualitativi, errori individuali, arbitri, ecc.
    Va però sottolineato che l’attacco ha funzionato e quindi qualcosa di buono la squadra ha espresso.
    E ciò è tanto più vero se consideriamo l’estenuante, ma strategicamente inevitabile, difensivismo di Ventura: pur privilegiando la fase difensiva (10 giocatori di movimento dietro la linea della palla nella nostra metà campo!) siamo riusciti ad avere il quinto attacco del campionato. Rovesciando il ragionamento, possiamo dire che la fase difensiva (e quindi, come è stato correttamente sottolineato, in particolare i reparti centrocampo/difesa sono “sotto accusa”) è stata una catastrofe: ci siamo sempre difesi in tanti e male.
    L’altra squadra di Torino, pur vincendo il campionato, ha fatto ben otto gol in meno della Roma e cinque meno del Napoli, incassando in 38 partite giocate soltanto 20 gol. Insomma, scopro l’acqua calda: come dice il vecchio adagio: “primo non prenderle”.
    Conclusione: dobbiamo avere il coraggio di fare le rivoluzioni (pacifiche). Si è iniziato con la difesa (e forse non si è ancora finito), vediamo e speriamo di finire col centrocampo (l’attacco, credo, è OK). A fine calciomercato giudicheremo.
    Ciao ancora a tutti

  2. Vorrei capire se queste offerte che lanciano su TMW sono vere o cosa perchè a me puzzano e parecchio…su Peres dicevano 18 Manchester 16 Arsenal ed è andato alla Roma per molto meno, per Maksi 23 milioni + valdifiori saranno veri?
    No perchè per un calciatore in fuga e fuori rosa mi sembrano davvero tantissimi e non credo che in società siano così stupidi da rifiutare

  3. Su TN dicono Jansson diritto di riscatto a 4 milioni che diventa obbligo con 20 presenze..si sono fatti ingolosire dalla cifra cospicua, ma a questo punto difficile che lo riscatteranno nè che farà esperienza purtroppo..mia opinione

  4. Il Toro sembra abbia offerto al West-Ham 8 cocuzze x Obiang, mentre la viola x ora e’ ferma a 6. Ce ne sono altri a sufficienza x Kucka. Zappa/Tomovic si fa ancora guadagnandoci qualche soldo x Castagne e Atsu. Speruma.

  5. Secondo la gazza domani giochiamo così davanti

    LJAJIC BELOTTI BOYE
    OBI VIVES ACQUAH

    dietro immagino che sarà:
    BARRECA MORETTI ROSSETTINI DE SILVESTRI
    GOMIS

    Si dice che il Napoli possa darci sia Sepe che Valdifiori, oltre ai 20 milioni. Ci sarebbe il grano per una buona mezzala e direi che poi ci siamo (sempre che Bovo rimanga a fare il 5° centrale d’emergenza)

  6. Sto pian piano metabolizzando la cessione di Bruno Peres, il mio giocatore preferito degli ultimi anni, persino più di Cerci o Immobile. De Silvestri lo ritengo un ottimo sostituto del Brasiliano. Ha grinta, corsa forse un po meno estro ma effettivamente dietro offre maggiori garanzie in copertura, ed è un ottimo assist man.
    Immaginavo che a Milano avrebbe subito esordito, è in buona forma fisica e conosce bene gli schemi di Sinisa. Zappacosta è reduce dall’infortunio muscolare e rischirlo subito non aveva senso.
    Ora con i soldi incassati per Bruno, spesi solo in parte finora , e i soldi che verranno incassati per il fedifrago Maksimovic, La società potra sbizzarrirsi e rinforzare la squadra in modo serio, tenendo un po di milioni in tasca per Gennaio che non si sa mai. Credo che cedendo Maksi al West Ham in Premier , avremmo la possibilità di mettere le mani su Obiang , che considero il regista ideale per Sinisa e per il Toro vista l’età e la dinamicità . Maksi al Napoli non lo cederei manco per 30 milioni. De Lamentiis cone le sue stronzate e le sue azioni anti sportive ha rotto gli zebedei . Dopdichè è facile fare i conti con i soldi altrui quindi penso che molto dipenderà anche da cosa dira Sinisa, e se Obiang andra o meno alla Fiorentina.

    • Con i soldi incassati per Bruno, lo vediamo l’anno prossimo, ma mancano i 22 milioni dei bilanci attivi
      http://www.calcioefinanza.it/2016/08/17/bilancio-holding-cairo-torino
      Ma tu credi davvero che cairo spenderà i soldi di Nikola?

  7. Io non sono affatto preoccupato al momento, tutto sommato un calcio mercato in cui si vede la mano dell’allenatore. Era finito un ciclo e cambiando modulo è normale che qualche scelta doveva essere fatta.
    Peres mi piaceva, però non è un difensore e nella nostra economia l’anno passato è pesato parecchio nel totale dei gol incassati.
    Ora un Kucka a centrocampo potrebbe essere la pedina fondamentale per noi, Valdifiori non so…da quel poco che ho visto nelle partite pre campionato ho visto molto di più come regista, avanzato, Ljajic che non Vives. Quindi non so poi Valdifiori quanto potrà dare in supporto.
    In ogni caso sono curioso di vedere la macchina di Miha in azione.

  8. Concordo. Attento pero’ che Maxsi va sostituito. Prima di tutto i soldi andranno investiti in un difensore centrale. Poi in un regista. E da ultimo in una mezz’ala sinistra ruolo che, al momento, e’ comunque coperto da Baselli Obi e Aramu. Non scordiamolo.

    • secondo me Maksi è già stato sostituito, l’arrivo di Castan è secondo me in tal senso.

      Penso arriveranno al massimo 2 giocatori, tra i titolari, e credo entrambi a centrocampo.
      Poi dovesse andare via Zappa ecco che si aprirebbe al 3°.
      Obi in salute è da tenere, vediamo il super staff di Miha come lo valuterà dal punto di vista fisico e come dici tu abbiamo sempre Aramu come riserva da provare.
      Portieri, io andrei su Gomis senza remore. Oh, lo devi testare per un bel pò per vedere che cosa può venirne fuori altrimenti non riusciremo mai a puntare sui nostri giovani.

      • No, Castan è il sostituto temporaneo di Silva, Rossettini quello di Jansson.
        Il sostituto di Maksimovic potrebbe essere Tomovic.
        Potrebbe partire anche Zappacosta sostituito da Castagne, almeno così si mormora.

        • credo molto di più in un arrivo di Castagne con partente Zappa che non l’arrivo di Tomovic. Solo per il fatto che la viola si priverebbe di un titolare forte per la difesa.
          Rossetini, Castan, Moretti, Ajeti. Sono 4 centrali se non sbaglio. Visto che abbandoniamo la difesa a 3 siamo già al completo come centrali.
          Sulle fasce Molinaro, De Silvestri, Zappa/Castagne, Barreca (che terrei in rosa).
          Vedremo le “meraviglie” delle ultime 2 settimane di calcio mercato, ma soprattutto dopo il milan cosa serve se serve.
          Invece rumors a centrocampo tra in e out?
          Per Obiang farei veramente la pazzia, forse più che non Kucka.

          • Valdifiori vorrebbe venire al Toro, Petrachi lo vorrebbe prendere, Cairo non vuol cedere Maksimovic al Napoli, Sinisa non prenderebbe Valdifiori.
            Kucka possibile.
            Tutto gira attorno al serbo infame.
            Va al Napoli = Valdifiori al Toro
            Va al West Ham = possibile Obiang
            Va al Chelsea = manca il regista.

            Per tanti motivi meglio non vada al Napoli.

  9. IL PUNTO DEBOLE DEL TORO NEGLI ANNI PASSATI E’ STATO IL CENTROCAMPO DI CACCIAVITI… UN centrocampo scarso fa fare brutte figure ad una medio buona difesa come era la nostra… anch’essa SENZA FENOMENI… LA SQUADRA MANCA DI 2 CENTROCAMPISTI BRAVI PAREDES eKUCKA mi ripeto dovessero prenderli saremmo da 5 o 6 posto….

    • mha, il Glik dell’anno scorso è stato inguardabile. Maksi mai pervenuto, Moretti da solo qualche imbarcata l’ha presa. Bovo ha fatto quello che poteva, e si è visto.
      Vedremo in corsa se avevi visto giusto tu.

  10. Ma come fate a dire che abbiamo cambiato la difesa perchè era scarsa numeri alla mano…ricordo che ha sempre quasi giocato Bovo! Che guardacaso è anche qui!Con Moretti invecchiato e un glik scazzato!
    La stessa difesa Maksi Glik Moretti è la stessa che ci ha permesso di fare 2 anni fantastici!Andare in Europa, arrivare ai quarti e sfiorare la qualificazione (mancata solo grazie a Gervasoni e Padelli nell’ordine)

  11. È bello ogni tanto spulciare nei forum di altre squadre, in questo caso la viola…
    TEORIA_VIOLA
    “Entra Corvino e compra solo scarponi! Mi piaceva molto la fiore stile tiki taka ma qua stiamo tornando ai tempi di Mihajlovic”
    Gulp!

  12. TORO4ever, innanzitutto benvenuto. Sulla tua riflessione mi permetto di farti notare che, per quanto poggi su basi statistiche che hanno una loro rilevanza, la trovo parziale e riduttiva. Perchè bisognerebbe capire innanzitutto da dove nascono quei numeri. La risposta non è semplice come potrebbe sembrare, perchè non è solo la qualità degli interpreti a determinare le prestazioni. La scorsa stagione è stata disastrosa in quanto a infortuni. Considera solo che son venuti a mancare da subito due titolarissimi della difesa: Maksi e Avelar. E son praticamente mancati per tutto l’anno. E la difesa ha patito anche i problemi del centrocampo dove Baselli è venuto meno dopo un inizio sterpitoso, Obi è stato a lungo infortunato, Gazzi non si è espresso sui livelli dell’anno precedente. Dunque sono numeri condizionati anche da fattori che vanno oltre la mera cifra tecnica degli interpreti. Maksi resta un difesore di livello superiore così come Peres tra i migliori intepreti in un 352. E qui ci si allaccia alla stagione attuale, dove il modulo sarà il 433. La rivoluzione in difesa si spiega anche con questo cambio. serve gente più veloce e tosta, più muscoli e grinta e meno capacità di calcio e impostazione. Esterni difensivi più bravi a difendere che a offendere. Senza dimenticare il fatto che il nuovo mister ha giustamente le sue idee sui calciatori, li valuta con metro differente da quello di Ventura e giustamente può trovare più o meno validi o idonei al suo gioco i calciatori che utilizzava il CT della nazionale.

  13. Molti danni nel 2015 per l’atteggiamento passivo, la mancanza di Darmian che blindava la fascia ha pesato molto, la scarsa voglia di Maksimovic pure. Se giocava Bovo al posto dell’infame (e di cappelle Bovo ne ha fatte) qualcosa di strano c’è. Ci metti poi un centrocampo troppo leggero dove correva solo Vives e la frittata è fatta. Mancano ancora 2 giocatori a centrocampo, e di quelli tosti, di peso anche fisico ma non solo.

  14. a Napoli danno sicuro lunedi Maskimovic ? valdifiori +22 mln. Se è vero Petrachi si dimostra il fenomeno …

    Port a casa metodista gratis e 22 mln di cash. ovvio li vorrei vedere in campo almeno per Kucka e 1 centrale o una mezz’ala sx poi via Obi,Bovo, Ichazo e forse Aramu in Prestito

  15. Scusate mi sono registrato per proporvi una riflessione.
    La classifica finale del campionato 2015/2015 dice che il Toro si classifica al 12° posto su 20 squadre: risultato mediocre.
    La stessa classifica ci dice però che in termini di goal fatti il Torino è al 5° posto a pari merito con la Lazio (direi, in termini relativi, non male).
    Ed ancora la classifica ci dice che siamo la 14° difesa più scarsa del campionato, davanti alle tre retrocesse e a Udinese, Sampdoria e Palermo.
    Il punto debole della nostra squadra nel campionato passato è stata indubbiamente la difesa. Non mi scandalizzo quindi se abbiamo “liquidato” giocatori che seppure individualmente sono stati, in parte, positivi, probabilmente sono stati anche un po’ sopravvalutati. Glick, Moretti e Maksimovic hanno delle indubbie qualità, ma insieme, lo dicono i numeri, non rappresentano la combinazione migliore.
    Credo quindi che la “rivoluzione” della difesa sia un atto doloroso (ci siamo affezionati a Bruno e a Kamil) ma necessario.
    Mi spiace leggere commenti pessimistici e spesso pieni di pregiudizi.
    Ciao.

    • Anzitutto ciao 🙂 Il ragionamento, a mio modo di vedere, è lineare. Forse anche troppo. Io sarei più portato a ragionare per fasi, piuttosto che per reparti. A livello individuale, abbiamo certamente sofferto la scarsa condizione di Glik e l’assenza pressoché totale di Maksimovic. Tuttavia, se penso alle intere fasi di gioco, credo che più che la difesa, il reparto che peggio si è comportato sia stato il centrocampo. Strutturato davvero male, naufragato quasi subito e incapace di riprendersi anche per via degli interpreti. Onesti mestieranti e nulla più, con giovani di belle speranze incapaci, però, di prendere per mano la squadra. Se pensi che, a un certo punto, dipendevano dalla verve di Vives e dalla prolificità di Benassi è tutto dire. Quindi, avrei sperato che quest’anno si facessero investimenti più corposi su quello che ritenevo essere, almeno a inizio mercato, il nostro reparto più debole. Ma non è stato così. Più o meno continuiamo sulla stessa linea. Si investe su onesti mestieranti (Tatchtsidis) e su giovani di belle speranze con personalità tutta da verificare. Ci siamo fatti travolgere dagli eventi, prevedendo nulla che in fondo in fondo era prevedibile, e la logica di mercato ne ha risentito più del dovuto. Spero completamente di sbagliarmi, perché io per prima cosa tifo Toro anziché per le mie idee, ma stava nascendo qualcosa di bello che purtroppo non ha visto luce. E qualcuno deve assumersene le responsabilità.

      • può essere, però obiettivamente troppi goal subiti su palla inattiva e di testa. poi ci stà che se il centrocampo copre male la difesa và in affanno. tu hai presente quanti goal abbiamo preso dalla parte dove giocava peres? penso che i primi a notarlo siano stati gli allenatori avversari 😉

  16. Sono d’accordo con Mimashi no a insufficienza toracica Valdifiori,basta col mediocre Petrachi ,con lui non cresceremo mai,via Zappagobbo e dentro Castagne,Obiang + un ‘altro centrocampista.E attenzione che con gli ultimi acquisti l’eta’ media della squadra si sta pericolosamente alzando.

  17. Uno entra qui per far due letture sul toro e leggere due commenti. Poi leggo di uno che dice che valdifiori è una,cito letteralmente,pippa disumana,e tutti gli altri (non tutti ma parecchi) dietro.quindi valdifiori è una pippa disumana.capito.

  18. con 20 / 22 mln dovresti prendere 3 buoni.

    1 centrale di difesa , un regista 1 mezza dx.

    I nomi beh dipende da tante cose, rose , esuberi, e soprattutto ingaggi.

    io potessi farei 6 Kucka, 9 Cataldi oppure 6 Parolo , 5 Barba —e sei da uefa

  19. ah no già cazzo, il cambio di acquah potrebbe essere gustafson…eh beh. e con i soldi di Peres che verranno incassati l’anno prox, anche stavolta bilancio a +10, fenomeni di onanismo incontrollato da parte dei ragionieri e squadra da 45 punti. meravigliooooooosooo.

  20. sta crescendo una grande squadra, 65 punti…beh con rossettini vives titolari a san Siro niente ci è precluso. anche obi con cambio baselli e acquah senza cambio mi fa sognare musichette di un certo tipo…se poi arriva valdifiori allora anche l’impossibile non sarà più così impossibile.

  21. Il gioco corale e di movimenti che praticava ventura(con costrutto direi)ha bisogno di allenamenti e prove continue e tempo per essere appreso.il gioco”ignorante”(nel senso buono del termine)che fa mija cioè l uno contro uno in tutte le zone del campo è sicuramente piu semplice.ma nessuno nasce imparato….valdifiori non so se sia un campione(mimashi ne capisce di calcio)ma pippone mi pare esagerato.e credo che sia neglio di vives o tacsibradipoidis….quindi la squadra cresce….di poco ma cresce.cmq metodisti bravi in giro ce ne sono pochi.e sopratutto cari…

    • In Europa è zeppo, basta pagarli.
      Sono 3-4 anni che Petrachi vuole Valdifiori, come Tachtsidis o Rossettini…
      Sono tutti suoi “pallini” e probabilmente anche qualcosa di più.
      Con Petrachi sul mercato partiamo ad handicap ogni anno

  22. quoto mimashi su valdifiori,ieri ricordando ,Don Aldo,c’eran degli ex giocatori,tutti abbastanza pro cairo,pero’ su valdifiori tutti commenti negativi.parlavo con gente che,minimo,aveva 200 partite in A…

  23. Castellini@ vedo che a differenza di quanto scrivevi ieri mi leggi. Sei coerente solo nel non argomentare nulla ciao giaguaro (lo sai che e’ il soprannome del tuo idolo?) scrivi Juve merda almeno un concetto chiaro lo esprimi.FVCG

  24. Notizia a fari accesi, per Maksi 25 milioni più Valdifiori, scommetto che tutti I piagnucoloni di questi giorni ora staranno ziti, LJAJIC arrivato, DE SILVESTRI arrivato, VALDIFIORI arrivato, ciliegina sulla torta se potremo scrivere KUCKA. Quindi tutto ciò che ha chiesto il nostro Mister è arrivato, ora siamo pronti per I 65 punti!

  25. Le scommesse le lascio a Betclic et similia. Restando al tema dell’articolo, se è pronto De Silvestri deve giocare. E con questo, tra l’altro, ci mettiamo alle spalle tutte le seghe sulle “conocscenze” che ci siamo sorbiti per anni come una verità inattaccabile.

  26. ??? 65 punti sono tanti….a questa squadra manca ancora qualitá a centrocampo e la difesa è un rebus.il tifoso del toro è polemico…. Vi posso dar ragione.ma accogliere desilvestri e casta come se avessimo preso thuram e roberto carlos è un po da ingenui.?senza offesa.buona giornata.e speriamo che oggi petrachi chi regali sto metodista.quello a fari accesi però….

    • Fratello @Bischero, hai ragione, ma aggiungo che sono più tranquillo ora di prima dove potevo leggere una formazione con Pontus e Gaston; diventeranno grandi, ne sono sicuro, ma hanno bisogno di mangiare ancora tanta polenta! FVCG

  27. gio@ posso farti l’elenco di chi si lamenterà e di cosa diranno…. Ma sono sempre i soliti che o cercano ogni scusa per non andare allo stadio o sfogano qui le loro frustrazioni. Come ogni mattina giunga alle migliaia di gobbi che ci leggono e godono nel vederci divisi il mio JUVE MERDA

  28. Vedremo oggi chi avrà ancora il coraggio di borbottare e lamentarsi, sta crescendo una grande squadra, I nostri giovani per un anno in Europa a farsi le ossa. Io ci metto la faccia, segnatevi questa previsione, quinto posto 65 punti. Scrivete ed alla fine, se sarà necessario, prendetemi in giro!