Genoa-Torino: due anni fa al Ferraris si infransero i sogni europei

11
928
Genoa-Torino

I precedenti di Genoa-Torino / Sono soltanto 8 le vittorie granata in trasferta a Marassi contro 15 pareggi e 25 sconfitte

Dopo la brutta figura contro il Napoli, il Toro si chiude in ritiro e prepara la sfida contro il Genoa. Una sfida dal valore doppio: non solo Belotti e compagno dovranno riscattarsi dopo la prova contro i partenopei ma il Toro avrà anche la possibilità di vendicare quella sconfitta casalinga che, nel maggio 2009, a parti inverse condannò i granata alla retrocessione. Domenica, infatti, la formazione di Mihajlovic sarà di scena a Marassi da cui il Genoa dovrà assolutamente uscire indenne, e possibilmente con i tre punti in tasca, per scongiurare la Serie B.

Le ultime due trasferte genoane del Toro, però, non sono certo da ricordare per i granata. Lo scorso anno, alla doppietta di Immobile risposero per ben tre volte i padroni di casa che, grazie alla doppietta dell’ex Cerci e al gol di Rigoni, portano a casa la vittoria e i tre punti con un finale 3-2. Vittoria ancora più netta la stagione precedente quando il Genoa scese in campo con una maglia blu per celebrare l’anniversario del primo scudetto vinto, il primo della storia del calcio italiano, mentre il Toro subì quella che è la più pesante sconfitta del Toro targato Ventura. In quell’occasione, infatti, i granata si arresero per 5-1. Ad aprire le marcature del Genoa, questa volta ci pensa un’ex grifone attualmente in granata: si tratta di Iago Falque che al ‘17 porta in vantaggio i padroni di casa. Il Toro riesce ad agguantare il pareggio al ’60 con El Kaddouri prima del dilagare del Genoa. La doppietta di Tino Costa e le reti di Bertolacci e Pavoletti tagliano definitivamente le gambe al Toro regalando la vittoria al Genoa per 5-1.

L’ultimo risultato positivo per i granata in ordine di tempo è il pareggio della stagione 2013/2014 nella partita di esordio in Serie A del portiere Lys Gomis. Ad andare in vantaggio questa volta è il Toro con la rete di Farnerud, raggiunto poi per il definitivo 1-1 dal gol di Biondini. Bisogna risalire fino al 1981, invece, per trovare l’ultima vittoria del Toro in casa del Genoa. Fu Pulici, in quell’occasione, a regalare ai granata i tre punti grazie alla rete dello 0-1 siglata al ’78. Nel complesso, Torino e Genoa si sono affrontate per ben 97 volte in Serie A dove il bilancio risulta piuttosto equilibrato. Sono infatti 37 le vittorie granata, 31 quelle del Genoa e 29 i pareggi. Un bilancio che, tuttavia, pende nettamente a favore del Genoa se si considerano solo le trasferte del Toro in terra ligure: su 48 incontri, infatti, soltanto 8 sono terminati con la vittoria del Torino mentre il Genoa se n’è aggiudicati 25 e i restanti 15 incontri sono terminati in pareggio.

Condividi

11 Commenti

  1. http://www.ilbianconero.com/a/dalla-francia-clamoroso-la-premier-league-tenta-higuain-juve-su–14944
    http://www.90min.com/it/posts/5020325-clamoroso-le-big-inglesi-tentano-higuain-la-juventus-si-cautela-e-va-su-belotti