Moretti: “Maksimovic? Un comportamento che non piace a nessuno”

23
3723
CAMPO, 13.8.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 3.0 turno di Coppa Italia, TORINO-PRO VERCELLI, nella foto: Emiliano Moretti

Il vicecapitano granata alla vigilia di Milan-Torino presenta la sfida contro i rossoneri per la prima di campionato

Emiliano Moretti presenta la sfida contro il Milan. “Se voglio fare uno scherzo simile a quello che feci all’Inter? È importante che segni qualcuno (Mihajlovic aggiunge: “L’importante è che non li faccia segnare!“), qualche numero però in questi anni l’abbiamo sfatato. L’importante è che si riescano a fare i punti“.

I nuovi acquisti in difesa? A noi importa molto che i ragazzi abbiano voglia di mettersi al servizio del gruppo, e avranno tutto quello che sarà necessario perché si possano trovare al meglio. Trovo che si siano presentati nel miglior modo possibile. Maksimovic? È un comportamento che non fa piacere a nessuno, ma il mister ha già detto tutto“.

Condividi

23 Commenti

  1. Qualche tempo fa ho parlato di problemi di alcol relativi ad avelar.ho ricevuto insulti e minaccie di querela.ora leggo di diversi utenti che ne parlano (segreto di pulcinella per chi sta in un certo giro a Torino)…inutile dire altro.

  2. Moretti …un grande uomo e giocatore …..massi…..una merda ,comportamento inaccettabile da un professionista ..via al più presto all’estero,anche a costi di rimetterci qualcosina .che tutti prendano esempio da questi due …uomini prima di calciatori ….applausi.

  3. Significativa, ancora una volta, la presenza in conferenza stampa di Emiliano e Vives, accanto al mister. Che mi pare li indichi chiaramente come due guide per i più giovani e per i tifosi. Avercene. E se Moretti si esprime così su Maksi, la vedo dura per Nikola rientrare nei ranghi senza delle scuse convincenti e, soprattutto, senza un comportamento irreprensibile in campo e nello spogliatoio (non pensate a male).

  4. Moretti vero leader carismatico di questa squadra, da anni, più di molte prime donne. Tra l’altro parla quasi da vice allenatore, se il virgolettato è corretto: “i nuovi acquisti? a noi importa che i ragazzi abbiano voglia di mettersi al servizio del gruppo… avranno tutto quello che sarà necessario…”. Grande Emiliano, persona umile in campo e fuori.

  5. Anche con la Pro c’erano in conferenza Moretti e Vives. Sempre a guidare il gruppo nella corsa, sempre a fare ogni esercizio con il massimo impegno. Assolutamente due pilastri morali del nostro Toro. Devono finire con noi la loro carriera. Li considero due ragazzi del vivaio. Rappresentano al meglio ciò che voglio da un nostro giocatore. Grandi!

  6. “Maksimovic? È un comportamento che non fa piacere a nessuno, ma il mister ha già detto tutto“ di tuo magari se lo re-incontri su un campo da calcio, magari mettici 6 tacchetti sul ginocchio di merdimovic. grande moro…averne 11 come te….