Nazionali: vince l’Inghilterra di Hart, oggi tocca a Belotti e Benassi

1
661
hart
CAMPO, 25.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 6.a giornata di Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Joe Hart

Nessun problema per Hart che con l’Inghilterra batte 2-0 Malta. Per il portiere granata un solo intervento, deciso e preciso. Oggi tocca all’Italia

Forse non è la migliore Inghilterra vista su un campo di calcio ma i Leoni, lenti e macchinosi, hanno comunque la meglio sulla Nazionale di Malta, battuta per 2-0. Spettatore non pagante del match, il portiere granata Hart, quasi mai chiamato in causa dai maltesi. Buono quindi l’esordio di Southgate, alla prima partita sulla panchina inglese dopo l’esonero del ct. Ad aprire le danze inglesi ci pensa Sturridge che, a metà del primo tempo, anticipa Borg e conclude nell’angolo destro. Al 37′ arriva invece il raddoppio di Dele Alli, al suo primo gol in una competizione ufficiale con la maglia dei Leoni. Nella ripresa la musica non cambia, sono sempre gli inglesi a fare la partita e il margine di vittoria sarebbe potuto essere decisamente più ampio al termine. Per trovare invece il primo sussulto maltese bisogna attendere la fine della partita: a 10 minuti dal fischio finale, infatti, sugli sviluppi di una punizione in zona offensiva gli ospiti arrivano alla conclusione. Tiro potente che tuttavia non impensierisce il granata Hart che devia in corner salvando il risultato.

Dopo Hart, questa sera, è di nuovo ora di puntare l’attenzione sull’Italia di Belotti e Benassi. Gli Azzurri, dopo il risultato positivo contro la Spagna, sono chiamati ad affrontare la Macedonia: i tre punti sono d’obbligo e le chiavi per portare a casa la vittoria potrebbero essere proprio i granata.

Condividi

1 COMMENTO