Il Toro riabbraccia Hart: il portiere sta bene e si è allenato in Sisport

15
2958
Crotone-Torino
CAMPO, 25.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 6.a giornata di Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Joe Hart

Per Joe Hart allenamento di scarico e recupero dopo le recenti fatiche, mentre sono vicini al completo recupero i centrocampisti Obi e Vives

Allenamento pomeridiano per il Torino, in preparazione della sfida di lunedì sera contro il Palermo di De Zerbi. Dopo la straordinaria prestazione con la sua nazionale, che ha consentito all’Inghilterra di uscire imbattuta dalla difficile trasferta in Slovenia, e al portiere di ricevere elogi da mezza Europa, è rientrato alla base Joe Hart: il portiere sta bene, e nonostante qualche campanello d’allarme risuonato nelle ultime ore legato alle sue condizioni fisiche, ha affrontato una seduta di allenamento di scarico e di recupero, dopo le fatiche degli ultimi giorni. Rientrerà invece domani Martinez, dopo la partita di ieri notte giocata contro il Brasile (vinta dai verdeoro per 2-0), valevole per la qualificazione ai mondiali 2018. Sono vicini al completo reintegro in rosa Obi e Vives, che stanno completando il loro percorso riabilitativo. Già nei prossimi allenamenti, potranno unirsi al gruppo, e allenarsi regolarmente agli ordini del tecnico del Toro.

Prevista per domani pomeriggio una seduta di allenamento a porte chiuse, Mihajlovic proverà schemi e dettami tattici lontano da occhi indiscreti, per preparare al meglio la sfida di lunedì in casa del Palermo.

Condividi

15 Commenti

  1. Un uomo che fa’ bene al Toro. Godiamocelo perche’ una persona dello spessore di Joe come carisma, senso di appartenenza e competenze tecniche erano decenni che non entravano nella nostra maglia. Mi auguro che sia un totem a cui i nostri giovani possano equipararsi. Questo per me sarebbe processo di crescita che porterebbe alla logica conseguenza di un miglioramento dei risultati sportivi. Ovviamente il presidente deve cacciare il grano senza se e senza ma’ se veramente si vuol crescere. Sarebbe una bestemmia sportiva non approfittare di questa cometa senza trarne un beneficio visto che tutto sommato ci costa quanto il citofono. Fora Toro