Toro, domani accertamenti per Obi

15
899
obi
CAMPO, 25.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 6.a giornata di Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Joel Obi

Ripresa del lavoro in Sisport per il Toro di Mihajlovic: domani esami per Obi, uscito anzitempo nel corso della gara di Coppa Italia

ll Toro reduce dalla vittoria in Coppa Italia si è ritrovato oggi in Sisport per la ripresa in vista della gara contro la Sampdoria. Come di consueto nei giorni successivi ad una partita, scarico per i giocatori impiegati ieri, e allenamento tecnico-tattico per gli altri. Non si è allenato ovviamente Obi, ieri fuori per un fastidio muscolare dopo 12′: domani sono previsti accertamenti per il centrocampista. A proposito di centrocampisti, Vives ha lavorato ancora a parte ma manca ormai poco al rientro con i compagni.

Condividi

15 Commenti

  1. Ormai anche i ciechi hanno visto che Acqua e Obi assieme non ce li possiamo permettere , ritengo il primo assieme a Martinez i più scarsi che abbiamo in rosa .
    Acqua potrebbe comunque ancora migliorare ma non sono queste , in assoluto le figure che ci farebbero fare il salto di qualità definitivo , comprimari

  2. @BisGranata,

    Sinceramente non capisco, sicuramente sono io a vedere un altra partita, ma come si fa a definire la prestazione di Acquah di ieri negativa.
    Se abbiamo potuto giocare sopportando le 4 punte e perchè il peso del centrocampo e passato soprattutto sul solo Acquah visto che il pur ottimo Gustavson tende a defilarsi sulla 3/4.

    E’ vero, ha fatto l’errore madornale nel retropassaggio a Padelli, poteva costarci 1-1 e la conseguente pubblica castrazione del ghanese …

    Sarò come l’ultimo dei giapponesi, ma per me Acquah ci serve alla grande …oltretutto non lesina impegno e grinta.

    A Belotti lo scorso anno gli si perdonava di tutto, in nome di impegno e grinta…
    Ovvio che parliamo di due dimensione differenti di giocatori ma TUTTE QUESTE CRITICHE AD AFRYIE non le CAPISCO!!!

    • Non ha la qualità necessaria, può fare da riserva della riserva se vogliamo vincere qualcosa. Fa cose sconsiderate, va in affanno, si allunga il pallone ed entra a piedi giunti nella foga quasi ogni volta che lo vedo, sarebbe meglio un giocatore forte, non solo forte fisicamente e atleticamente, Acquah non lo è.

  3. Alcuni, tanti, hanno scritto poco tempo fa che avevamo trovato l ennesimo campione.dopo una partita..poi c’ è stato un fenomeno, ma non ricordo chi, lo aveva definito un crack…ecco la palma del fenomeno va a lui…questo è proprio un crack fisicamente. E poi l Inter ce lo ha ficcato per 2 mln mica gratis eh

  4. Molti affari azzeccati ,alcuni meno. Obi appartiene alla seconda categoria. Pazienza, che stia bene a gennaio, cosi’ potrà essere venduto ad una squadra che lotta per la salvezza o all’estero, al fine di riprendere almeno in parte i soldi spesi inutilmente per suo acquisto.

  5. Lukic più regista, Gustafson più incursore ma entrambi buona gamba buon fisico e buon piede e possono essere utilizzati al posto di Obi, devono migliorare tanto ma c’è anche una buonissima base su cui lavorare, bene così contando anche quanto sono stati pagati poco, ottimi colpi, ma servirebbe qualcuno pronto subito al posto di Obi o Acquah e al posto di Vives come ricambi per i titolari in quei ruoli, non siamo all’altezza con le seconde linee e si è visto, idem per Moretti terzino e per Bovo e Ajeti centrali, anche se Ajeti deve trovare sicuramente ancora la migliore condizione essendo rientrato da poco, come De Silvestri tra l’altro, si vede che non sono al top. In attacco Martinez è sempre quel giocatore fumoso che ogni tanto illude di essere in grado di grandi cose, Boye unica vera alternativa perché pure Maxi Lopez sembra decisamente calato sotto ogni punto di vista. Bisogna per forza rinforzarsi a gennaio se si vuole puntare l’Europa, altrimenti l’unica cosa che si può fare è sperare che siano le altre ad andare peggio di noi.

  6. Francamente mi spiace per questo ragazzo , ma prima cosa ,l’Inter non ce lo avrebbe quasi regalato fosse stato costituzionalmente integro . Secondo mi preparerei ad una rescissione del contratto , troppo fragile .Non garantirebbe mai un minutaggio adeguato ai nostri impegni .