Abbonamenti: la campagna chiude lunedì 19 settembre

15
1236
abbonamenti

Il prossimo lunedì sarà l’ultimo giorno disponibile per sottoscrivere gli abbonamenti stagionali per le partite casalinghe del Torino

Chiuderà lunedì 19 settembre la campagna abbonamenti del Toro. Ultimi giorni quindi per sottoscrivere le tessere stagionali che permetteranno di assistere a tutte le partite casalinghe della squadra granata. Le tessere stagionali potranno essere acquistate esclusivamente dai tifosi in possesso della fidelity card “Cuore Granata”.

Ecco dove potranno essere acquistate le tessere stagionali:

– Biglietteria Stadio Olimpico di Piazzale Grande Torino – Torino. Orari : da lunedì al sabato con orario continuato dalle 10 alle 18
– Punti vendita del circuito nazionale Ticketone
– On line sul sito www.ticketone.it

Condividi

15 Commenti

  1. Ciao a tutti…
    leggo da un sacco il forum, ma non ho mai scritto… ma ora sono un po’ stufo di leggere certe cose quindi provo ad esprimere la mia idea….

    Qui è pieno di sedicenti depositari della saggezza granata, che non fanno altro che insultare la proprietà, i giocatori e anche gli altri tifosi (che sono gobbi perchè non condividono le loro folli idee)

    Qui si parla di (non) abbonarsi, e se ci si abbona si è dei cretini perchè si portano soldi a Cairo…. ma stiamo scherzando????

    Ho ricominciato a fare l’abbonamento (ricominciato perchè da ragazzino l’ho avuto per 10 anni di seguito, poi per vari motivi ho smesso e vedevo solo alcune partite in A e in B) nel 2010, anno di Lerda, perchè sono venuto ad abitare a Torino addirittura vicino allo stadio.
    Io faccio l’abbonamento perchè tifo per il TORO, perchè mi piace vedere giocare a calcio!!!
    Tutte le altre sono scuse!!! Fate questo rapido conto: supponiamo che il prezzo medio dell’abbonamento sia 400 euri (fantascienza, se contate che sopra i 350 ci sono solo le tribune), per 15.000 abbonati (fantascienza anche questa…) fa 6.000.000 di euri…. Con questi ci paghi stipendio e tasse per Lijaic, Castan e forse Molinaro… Questo farebbe la ricchezza di Cairo… Ma non fate ridere!!!!

    Passo anche io agli insulti come si usa qui: tutti quelli del “non mi abbono perchè do soldi a Cairo” mi ricordano tanto i tifosi divanari di un’altra squadra che ha come simbolo un somaro a strisce che hanno invece la scusa “e ma nel nostro stedium non troviamo i biglietti…”… Unitevi a loro, almeno hanno i campioni…

    Questo è solo il primo dei pippotti che sono fermamente intenzionato a scrivere…

  2. Anche io mi abbonò per il,Toro, l’ho fatto negli anni (tanti) oscuri della B e del Delle Alpi, figuriamo i adesso che ci lamentiamo se arriviamo 10mi in serie A o se non ci comprano certi tipi di giocatore che una volta sognavamo! Però voglio una squadra organizzata prima e poi anche grintosa, spero che Miha ci dia tutto ciò .

  3. Abc… Proprio perché vado allo stadio e faccio l’abbonamento (e per te sarei un pirla, grazie) ho il sacrosanto diritto di incazzarmi con Cairo e di criticare, eventualmente, il suo operato. Allo stadio vado per la mia passione, evidentemente tu puoi farne a meno.
    Per inciso, a Cairo dei miei 200 euro di abbonamento non interessa una sega, non è certo quello che lo può incentivare in un modo o nell’altro, facendo noi sempre numeri al limite del ridicolo sugli abbonamenti.

  4. se ci si abbona e si va allo stadio come nulla fosse poi nn ci si deve lamentare delle plusvalenze cairote e delle reiterate e sistematiche cessioni dei migliori ogni sacrosanto anno !!!! abbonandoti avvalli l’operato della società . così com sempre in un ristorante dove si mangia in modo molto mediocre nn stimoli certo il ristoratore a servire un pasto migliore …… In sostanza ognuno è libero di fare come ritiene più opportuno
    ma abbonarsi tutti gli anni e poi lamentarsi E COME GRIDARE giuva merda e poi salire su una FIAT ed avere il conto al SAN PAOLO o comprare la Stampa. Dubito che i più capiranno …………….

  5. ma sul serio chi non si abbona per scelta, perché in conflitto con la società, è convinta di far del bene al nostro Toro? Gradirei una risposta con un minimo di senso, senza offese e che davvero m’illuminasse su questa posizione che reputo un ossimoro nei fatti, tipo: “mi taglio il pisello per far dispetto a mia moglie che mi tradisce… “.

  6. Secondo me non facciamo nemmeno gli abbonati dello scorso anno…
    Se a questo aggiungiamo l’adesione del tutto modesta (almeno finora) alla campagna per la ricostruzione del fila, direi che a braccina corte ce la giochiamo con il ns. conducator!

    • Ok ma sai quanti come me non si sono abbonati perché delusi per l’ennesima campagna acquisti deludente ? Io mi abbono quindi anticipo i soldi sulla fiducia se la società mi dimostra che ne vale la pena , troppi anni di mediocrità e quest’anno che si poteva fare una signora squadra abbiamo smantellato un reparto gli ultimi tre gg di mercato , ti sembra serio ? Per quanto rig il Fila , io sono uno dei 1.500

      • Condivido che il solito finale di mercato di Cairo possa aver lasciato l’amaro in bocca è un senso di incompiuto, io però l’abbonamento lo faccio sempre a prescindere, appena è possibile perché è vero che pago Cairo ma il sostegno e la passione sono per il Toro. Sul sostegno al Filadelfia la base degli innamorati del Toro deve rispondere in modo degno, al di là dei limiti di progetto, della poca trasparenza di comunicazione iniziale, della barbonaggine di Cairo, al di là di tutto perché il senso di appartenenza e di coesione che può darci il Filadelfia non ha prezzo.

      • @tore110 il tuo discorso non ha senso, dovresti tirare la tua squadra a prescindere da calciatori/società/risultati sportivi; io mi abbono per il Toro, non per Cairo. Pensa al Genoa che ha fatto boom di abbonamenti dopo anni di nulla e per cosa? Un allenatore nuovo e qualche giocatore di sicuro non migliore di quelli acquistati da noi. Se la questione sono i soldi nessuno sta a sindacare, se il problema è una pseudo polemica/capriccio mi sembrano solo scuse.

        PS parla uno che non ama Cairo e che non è entusiasta della campagna acquisti, giusto per chiarire