Toro, la difesa ribaltata contro il Milan è un vero flop

99
3404
Rossettini
CAMPO, 21.8.16, Milano, stadio Giuseppe Meazza, 1.a giornata di Serie A, MILAN-TORINO, nella foto: Luca Rossettini

Il mercato tardivo ha costretto Mihajlovic ad iniziare il campionato con una difesa diversa da quella avuta in ritiro: risultati negativi

Abbiamo preso tre gol da polli”. Sinisa Mihajlovic ha sintetizzato così le disattenzioni difensive della sua squadra che hanno permesso a Bacca di realizzare una tripletta e portarsi a casa il pallone della partita. Il tecnico granata sa bene che dovrà ancora lavorare molto per assemblare alla perfezione la propria difesa, che contro il Milan ha mostrato diverse lacune. D’altra parte l’allenatore serbo a stagione ufficialmente iniziata si è ritrovato con un pacchetto difensivo rivoltato come un calzino nel giro di circa una settimana.

Dalla partita di Coppa Italia contro la Pro Vercelli, che ha inaugurato la nuova annata calcistica del Toro, a quella contro il Milan di ieri sera ci sono stati parecchi cambiamenti nella retroguardia granata: Jansson, Silva e Peres sono stati ceduti, Maksimovic si è autoescluso volando in Serbia anziché allenarsi con i compagni alla Sisport, Rossettini, Castan e De Silvestri sono arrivati. Due dei tre degli ultimi acquisti sono anche stati subito schierati titolari da Mihajlovic per motivi differenti: a destra Zappacosta era appena tornato ad allenarsi dopo l’infortunio patito contro l’Hull City e Ajeti non era neanche lui al meglio. Le mosse di mercato tardive messe a segno da Petrachi – di tendenza completamente opposta agli ultimi anni con Ventura allenatore – non hanno quindi aiutato Mihajlovic che per una partita delicata come quella di San Siro è stato costretto a improvvisare la propria difesa. I risultati sono stati insufficienti: movimenti sbagliati, buchi vari che hanno permesso a Bacca di mettere in risalto le proprie qualità e siglare la sua prima tripletta in questo campionato.

In questa settimana di avvicinamento alla partita contro il Bologna (la prima in casa del nuovo campionato) Mihajlovic e i suoi collaboratori dovranno quindi lavorare principalmente sulla fase difensiva, trovando il modo di amalgamare gli ultimi arrivati con i giocatori già presenti in rosa. Dovranno in pratica fare quello che non hanno potuto fare in ritiro, quando sono stati costretti a lavorare con giocatori completamente diversi da quelli che hanno ora a disposizione. Dopo aver provato per settimane nel precampionato gli schemi difensivi con i vari Maksimovic, Peres, Silva e Jansson, ora Mihajlovic dovrà ripetere il lavoro con i vari Rossettini, Castan e De Silvestri. Ma lo dovrà fare in fretta perché nel frattempo le amichevoli sono finite e sono iniziate le partite che contano per davvero.

Condividi

99 Commenti

  1. il classico colluso,demagogo e superficiale,del “VAI A FAR TU IL PRESIDENTE”,gli stessi del vai a far tu il presidente del consiglio,fai a far tu su tutto,senza argomenti,intrisi di prosopopea,buoni per tutte le stagioni.saltan fuori come funghi a difendere un cialtrone,un incapace,dei nani e delle ballerine

  2. Difficile intervenire senza insultare gli altri, qui non credo ci siano servi del padrone , solo che non la pensiamo tutti uguale , io leggo di più i vostri commenti che gli articoli , li trovo più interessanti, Mimashi bella la tua battuta sui tifosi e le battone ma si può anche essere moderati, io mi ritengo tale

  3. Giotappo c’erano all’inizio 9,5 mil per il mercato. Disponibili da subito come disavanzo positivo dello scorso anno. Rata di quaglia? Rata di Mino? Ecco già 10 mil in più per il mercato non spesi. Poi quando venderà maksi siamo a + 30. Ripassa….

  4. GLI ERRORI LI HANNO FATTI QUELLI DELLA VECCHIA GUARDIA A CONFERMA DEL FATTO CHE MIHA FA BENE A ROTTAMARE . I NUOVI HANNO FATTO IL LORO DOVERE ANCHE SE DE SILVESTRI HA BALLATO MA PER ASSENZA DI COPERTURA DEL LATERALE DESTRO CHE IN GENERE DOVREBBE AIUTARE (IAGO E NON QUELLA MUTANDA DI MARTINEZ)

  5. A questo punto punterei x saponara che puo sostituire martinez “da dare in prestito” che puo giocate sia a destra che a sinistra , sostituendo ljiajc infortunato x esempio o cambiando modulo all’occorrenza come trequartista, prenderei obiang il west ham chiede 5 mil. subito x me un’affare. e sirigu che x la nazionale si abbassa l’ingaggio spalmandolo in piu anni, e un terzino sx e siamo apposto…

  6. Come ha detto Miha in due anni si proverà ad andare in EL, due anni…..quest’anno centro classifica. Smettetela di parlare di decine di milioni in cassa che nessuno sa i soldi che girano, quindi sono solo parole,a vanvera. Comunque Miha poteva svegliarsi prima a mandare via i tre quarti della difesa, come se non conoscesse già le caratteristiche dei giocatori, poi ieri Bovo Moretti sarebbe stato molto meglio di Rossettini dal primo minuto e infine un po’ di ordine tattico non guasterebbe, sembravamo dei forsennati che si giocavano l’esistenza…

      • Padrone sarà il vostro, detto ciò che qualcuno metta per iscritto da fonti certe le cifre di questo favoloso tesoro che Cairo non riversa sul mercato per acquistare regista sopraffino, centrali ultrarapidi e mezzeali alla Loik. Visto che non ho il tempo per fare i conti in tasca a Cairo in maniera precisa ricordo che abbiamo incassato circa 10 mln da Glik, 700.000 euro per Gazzi, 1 mln per Peres a fronte di 8,5 mln per Lijaic, 2 Lukic, 2 Rossettini, 1,5 Tachsi, 3,5 De Silvestri….il 90% dei diritti TV finisce in stipendi come già hanno riportato altri utenti….ma di che soldi stiamo parlando?

        • Nelle entrate mancano Sanchez Mino (1,3) Quagliarella (2,7) e la cassa dell’anno precedente (9,5). Nelle uscite mancano un paio di milioni per Iago e Gustafson. Ad oggi forse è stato addirittura speso un po’ più di quello che è entrato, ma è altrettanto vero che la cessione di Peres il prossimo anno porterà 12,5 milioni (+1,5 di possibile bonus), non li hai in cassa ma sai già che li incasserai. Non li puoi mettere a bilancio ma sai che se li anticipi non fallisci!!! E non si può far finta che non arriveranno almeno una ventina di milioni per Maksi… non avrei nulla da obbiettare se ci fossero 3 profili da 7-8 milioni ciascuno in attesa di essere ufficializzati. Vorrei crederci, ci posso ancora sperare, ma purtroppo il mio naturale ottimismo sta venendo meno e non senza motivo… Comunque, ora e sempre, FVCG!!!

  7. Travo quantomeno curioso (eufemismo) che si rivoluzioni la difesa a 1 settimana dall’inizio del campionato, altrettanto se nn di + che con 2 mesi di tempo si stia ancora a parlare del regista titolare, un ruolo ke per la sua delicatezza implica tempi di inserimento piuttosto lunghi e che dovrebbe essere la prima casella ad essere riempita. Ha del comico poi che sia emersa solo ora l’esigenza di un portiere affidabile (e sarebbe Sepe, un altro del clan dei “fari spenti”?). Menefreghismo, pressapokismo, rubinetti kiusi da parte di Urby, disorganizzazione? Fate vobis

  8. Ma dobbiamo aspettare il 31 a comprare 3 giocatori con 25 milioni in tasca??quello mi sa tanto che vende maksimovic venerdi e ci rifila un altro pacco lunedi.un amauri 2.0 e ci sará ancora qualcuno che crede alle favole…

  9. Comunque se non arrivano 4-5 giocatori:portiere, ts, difensore centrale titolare al netto di castan giocante (se no ce ne vogliono due….rossettini è un di Loreto qualunque), regista e interno sx siamo da serie b diretta.

  10. Cvd. La difesa è un colabrodo e il centrocampo è scarso tecnicamente. È de mesi che lo dico e ora tutti si sono accorti che Moretti, mi dispiace per lui perché persona seria, non può fare il difensore centrale di difesa a 4. Rossettini poi….a Bologna ancora ridono. Molinaro….solo a qualche persona in malafede può andare bene. Il centrocampo…..stendiamo un velo pietoso. Attacco: Martinez e boye pessimi. Era meglio tenere parigini e far giocare aramu.

    • Eccolo qua, il re del “ve l’avevo detto”.
      Sono anni che ci annoi con ‘sta serie B diretta…
      Perché non ci vai tu a fare il Presidente? O il DS?
      Forse perché sei capace solo a parlare col senno di poi?

      Blablabla…

  11. È dalla fine della scorsa stagione che si sapeva dove erano le mancanze (portiere e regista) poi con la rinuncia di Immobile si sarebbe dovuto intervenire anche in attacco e li abbiamo preso Lijaic! Domanda perché non si e voluto intervenire negli altri due ruoli? A parere mio che non capisco niente avremmo dovuto andare forte subito su Sirigu e Soriano dargli quello che volevano con un minimo di trattativa e cedere i giocatori di contorno oltre ai Maksi e Glick ( Peres per un 1 mil. in prestito e un pagherò il pros anno non ha avuto senso darlo perché ora non abbiamo neanche i soldi da investire su un giocatore forte x sostituirlo). Ma tant’è a Cairo non interessa una beata m….. rinforzare il Toro , l’importante sono plusvalenze e restare in serie A x ovvi motivi di immagine .!

  12. @ marescabastardo, si giusto scatenare l’inferno dopo il 31, ma non è normale dopo che nella stagione scorsa ad Aprile eri salvo ritrovarsi al 22 agosto con 3-4 innesti che ancora devonovarrivare e oltretutto con la paura che possono essere i soliti innesti stile Tachtsidis, Rossettini, Gustafson ecc.ecc., ed oltretutto ieri non era un amichevole ma una gara di campionato e con 3 punti in meno alla fine puoi non entrare in EL i addirittura retrocedere.

  13. I moduli hanno bisogno di tempo e di giocatori adatti. Noi, in questo momento, non abbiamo avuto né l’uno né gli altri. È inutile e dannoso confrontare il cantiere odierno con la casa (completata, ma modesta) costruita nei 5 anni del “vate”.
    Adesso occorre che la società acquisti i giocatori che mancano e che, con gli allenamenti, si trovi il necessario affiatamento. Le prime operazioni devono essere compiute al più presto, per l’affiatamento ci vorrà un po’ di pazienza (non mesi, ma settimane penso di sì).

  14. La difesa è apparsa scombinata ma se analizziamo i gol si nota che sono stati commessi gravi errori individuali. Molinaro che non interviene su un cross facilmente leggibile, stessa cosa fa Moretti sul 2-1. Obi compie un’entrata inutile che causa il rigore. Non è colpa dei nuovi in campo (scelta cmq che non ho condiviso) ma dobbiamo chiederci, con rispetto parlando, se Moretti è ancora valido a 35 anni suonati e se Barreca è proprio peggio di Molinaro. Moretti merita un monumento per quanto fatto in questi anni e per la sua serietà ma già lo scorso anno ha palesato un calo. Molinaro invece già lo scorso anno si è mostrato inadeguato.

  15. Ciao a tutti, non scrivo quasi mai ma mi avete fatto venire voglia di intervenire.

    È possibile che non si riesca ad essere un minimo più moderati e pazienti nell’esprimere un giudizio?

    L’anno scorso dopo qualche vittoria iniziale c’era già chi parlava di champions league. Adesso dopo una sconfitta c’è che inizia con “squadra di serie b”.

    Alla maggioranza non andava più bene Ventura perché non esprimeva un buon calcio con troppo gioco da dietro, poca grinta e spirito Toro. Adesso è arrivato Sinisa e ieri si è visto il pressing e un modulo più offensivo con le tre punte. Puntuali come la morte spuntano i primi commenti che criticano il modulo e l’approccio troppo offensivo bocciando Miha dopo i primi 90 minuti di campionato. Alcuni rimpiangono ventura e altri dicono che la grinta non basta per vincere le partite (sostenendo il contrario nell’era venturiana).

    Veniamo al mercato. Se è pur vero che l’errore sotto gli occhi di tutti è il colpevole ritardo della società nella chiusura di alcune operazioni è altrettanto vero che il mercato non è ancora finito. È evidente che sarebbe stato molto meglio concludere il mercato un mese fa, ma non si può nemmeno dire adesso che i milioni incassati non sono stati investiti perché il mercato non è concluso. Se verrà venduto Maksimovich e non verranno acquistati 3 o 4 rinforzi di spessore come richiesto dall’allenatore (su tutti portiere, regista, mezzala) allora sì che sarà legittimo scatenare l’inferno.

    Costa tanta fatica temporeggiare prima di sparare sentenze? Se molti di voi impiegassero anche in Maratona la stessa cattiveria, tenacia e aggressività che emerge da molti commenti potremmo tornare ad essere una curva degna di questo nome. Non dimentichiamoci mai dell’importanza del nostro ruolo di tifosi. Sostenere la squadra in campo e fuori è fondamentale per l’ambiente, se iniziamo già con questi piagnistei dopo la prima sconfitta cos’è che ci differenzia da un doriano o gobbo qualunque a livello di tifo?

    Cerchiamo di essere tutti un po’ più positivi e realisti. Attendiamo la conclusione del mercato e i rientri di Iago e Adem, cantiamo TUTTI per 90 minuti e lasciamo il tempo a Miha di oliare gli ingranaggi.

    Ognuno faccia il suo e poi ne riparleremo tra qualche mese.

  16. Da quanto visto ieri farei quattro considerazioni:
    1. si è smantellata la difesa perchè si cercavano difensori veloci, ieri dei 4 non ne ho visto uno con tali caratteristiche;
    2. Miha ha sbagliato formazione, errare è umano, perseverare….;
    3. Lanciamo una petizione per Saponara e Viviano (non dico Perin o Sportiello, magari…);
    4. Sono ancora fiducioso

  17. io penso arrivino 3 buoni . Miha non fa tutto anno con questi. Vero che che se recupera Benassi, Falque , Castan e prova qualcosa con Baselli e Barreca sulla sx possiamo fare di più. Squadra più corta, cross per Belotti ecc.

    Cmq senza regista siamo prevedibili, ci vuole uno che scende a prendere la palla…

  18. Ammesso che maksi vada via e porta almeno 20 milioni piu i 15 di glik i 2 di quaglia e i 0.7 di gazzi a cui aggiungi i 9 della passata stagione e l uno di peres siamo a 48 milioni…ha preso boye a 2 ljaic e iago a 10.poi taksidis a 1.5 e lukic a 2.5.lo svedese a 2.rossettini a 2 e desilvestri a 3.5 siamo a 25 mal contati…e gli altri??

    • non provare a fare questi conti che poi salta fuori chi ti dice che gli utili non si sommano, che non sono in cassa, che i soldi li prendiamo a rate e altre amenità varie..
      su TN ho persino letto chi sosteneva (con convinzione )che Cairo è in perdita da 4 anni sul calciomercato

    • Le cifre sono quelle, però per correttezza non puoi contare i 20 di Maksi che non hai (ancora?) incassato. A fine mercato, se vengono incassati e non investiti, allora sì che ci si DOVRA’ incazzare!!! Secondo me comunque verrà ceduto e verranno fatti 2-3 acquisti da una quindicina di milioni totali, lasciandosi qualche milione “di scorta” per non andare “in rosso” nel caso in cui la prossima sessione inizi con un acquisto anziché con la solita cessione … come fatto peraltro nelle ultime finestre di mercato. Se invece di tenere 10 milioni da parte ce ne mettesse altrettanti di suo, allora sì che si potrebbe ambire a qualcosa… P.S. Il calcolo dei + dei – certamente non è così semplicistico e chi vuole ad ogni costo difendere la società avrà buon gioco a dimostrarlo… in un angolino del cervello bisognerebbe però tenere a mente che il prossimo anno sappiamo già che arriveranno non pochi milioni per il riscatto di Peres (oltre ai possibili bonus per lui e Glik) a fronte del solo riscatto di Iago Falque

  19. Manca la volontà di fare uno squadra un minimo competitiva, non vengano a trovar cazzate dicendo che Rossettini di qua, Gustafson di là, Tachtsidis di sotto, manca la VOLONTÀ, qui quando si acquista un giocatore la prima cosa che si guarda è il prezzo dopo viene il valore, così non si va’ da nessuna parte è inutile raccontar cazzate e dire che c’è un programma che fra qualche anno darà i suoi frutti, qui si viaggia a tentoni altro che a fari spenti e qualcuno ancora crede che in due anni raggiungeremo la EL, qui l’unico obbiettivo è rimanere in serie A e far plusvalenze, non esistono obbiettivi ne tantomeno uno raggiungimento stabile in Europa.

  20. Io non capisco una cippa.ma se vstravolgi una squadra tatticamente e mentalmente devi essere celere nel cambiamento.petrachi secondo me vale poco…e non è da oggi che lo dico.fra le altre cose non è che si è portato a torino chissa che difensori strappati con argune e sagacia a chissa che club.si è preso dei mestieranti.potevano arrivate 2 mesi fa desilvestri e rossettini.come peres si cedeva a 15 miliono subito al city o all arsenal 1 mese fa.

    • io pensavo sinceramente fosse un po’ meglio, mi era piaciuto appena arrivato come aveva venduto e sostituito a gennaio quella squadraccia con gente affamata, certo si parlava di serie B e infatti Petrachi era famoso come il mago del low cost (che è un tutto dire) e per pescare parecchio in Lega Pro.
      Probabilmente era ben guidato da Ventura q, non c’è altra spiegazione

  21. Ma se cairetto aspetta i soldi di Macsi per fare mercato…che cazzo aspetta a cederlo, non vorrà mica fare un A Mauri bis?Qui mancano almeno tre giocatori di un certo livello, e magari anche un portiere dato che ci siamo.Arriveranno?

  22. Tutto vero quello scritto nell articolo.ma è anche vero che non l ha detto il medico di buttare nella mischia mezza difesa titolare…ha fatto una scelta.bovo e ajeti erano disponibili.cmq è riduttivo dare colpa solo alla difesa.la fase difensiva si fa in 11.

  23. si è davvero scherzato troppo con il fuoco, quando in una sessione porti taxi lukic gustafson ajeti e rossettini e cedi quattro big stai davvero scherzando troppo…poi la panzana del modulo, con otto/11esimi reduci dall’anno scorso è meravigliosa.

  24. IlToro interessato al centrale croato Domagoj Vida della Dinamo Kiev.(Calciomercato.com).Se la notizia fosse vera ,sarebbe vergognoso che la nostra societa’ si interessi ad un individuo di tale moralita’ e serieta’.Sarebbero contenti quelli del calcioscommesse,leggetevi in rete il famoso episodio dell’occhiolino fatto ad un avversario in una partita di Champions.

  25. Due errori marchiani sui goal, più un errore di irruenza nel caso del rigore. 3 goal presi.

    Il problema ieri non è stato tanto negli errori tecnici, che capitano anche (di meno magari) ai campioni, il problema è che se giochi alto in quel modo, appena commetti mezzo errore ti “auto-crei” un rischio grande in difesa.

    La tattica, oltre che ad avere valenza sulla propositività (e quella mi pare ci sia stata), dovrebbe essere tradotta in campo anche per “limitare” i rischi, che non significa non averne mai, significa semplicemente pensare almeno a delle coperture di “seconda battuta” che portino a dover fare “2 mezzi errori” per arrivare ad un grande rischio. Ieri invece finché il milan era “fisicamente” in campo ci sono state voragini create dal malposizionamento di 1 solo giocatore. E’ quasi un attegiamento suicida per una medio-piccola.

  26. Dei 4 difensori di ieri solo desilvestri titolare.
    Se Castan è a posto ne mancano 2. Altrimenti 3.
    Ajeti a me da fiducia che possa diventare forte, ma non è pronto sbito.
    Della linea si centrocampo, titolare soli Baselli con Acquah prima riserva.
    Ne mancano 2.
    In attacco, pregando che Ljiaijc sia ok siano a posto.
    Quindi siamo a 4/5 acquisti + il portiere indispensabile.
    Sempre che l’obiettivo sia la EL.
    Se è la salvezza più o meno ci saimo…

  27. tra l’altro obiang e pazdan seguiti anche dalla fiorentina.. non si parla di cifre astronomiche…
    il west ham chiede i 6,5 che ha speso e il legia varsavia 2/3…paradossalmente noi avremmo molta più possibilità di muoverci dei viola

  28. vediamo le cose buone di ieri: De silvestri è un torello…può essere ottimo. Gli altri diefensori penso non saranno i titolari , enterà Castan , Barreca e un altro al posto di bovo in partenza.,

    In Mezzo il nulla, si salva acquah e poi ci vogliono regista e mediano sx spero Kucka e baselli a darsi cambio.

    Avanti mancavano 2 titolari , Belotti è fortissimo e Boye un diamante da sgrezzare, se capisce la tattica e come fare ultimo passaggio diventa un pezzo da 90… Martinez sarebbe da mandare in B e prendere una punta che faccia anche il centrale…

    Portiere…un magone

  29. La difesa, comunque nuova con giocatori arrivati due giorni prima, ha fatto flop per un atteggiamento in campo ai limiti di Shaolin Soccer. Troppo, troppo alti in fase di non possesso. Acquah e Obi si alzavano al limite della loro area di rigore. Un conto è essere aggressivi e fare pressing, un conto è giocare con la squadra lunga 90 metri. Abbiamo lasciato troppi spazi, abbiamo concesso sempre l’uno contro uno. E’ ovvio che cosi la difesa va in crisi e in affanno. Bacca smistava sugli esterni, che spesso avevano la superiorità numerica. E’ vero che abbiamo preso tre gol per grosse ingenuità, da prima categoria, pero è anche vero che nel primo tempo hanno avuto altre occasioni nitide per segnare. Mi auguro che le prossime saremo meno alti, meno scollati.

  30. Sicuramente c’è da aggiungere un centrale di livello, poi una volta che ci sarà amalgama e conoscenza reciproca certe situazioni non capiteranno più. In piu ieri sono stati 2 errori individuali che nulla hanno a che vedere con la fase difensiva. Insomma non sono così pessimista ma ci va un pò più di qualità. #SFT

  31. Secondo me un buon giocatore da prendere sarebbe al posto di Obi (troppo ignorante calcistica mente è veramente poca cosa) Credo che Rómulo dal Verona lo porteresti via per pochi spicci. Terrei a dx benassi e Acquah a sx baselli Rómulo e al centro Vives e Registaaaaaaaaa.

  32. A parer mio la cosa da salvare sono grinta e il sapere cambiare in corsa…….. cosa che non vedevo da anni grazie al water.

    La cosa preoccupante è che siamo senza difesa e uomo d’ordine a centrocampo. Ringrazio vivamente chi deve fare il mercato ( per me incompetente ai massimi livelli ) e a chi i soldi se l’intasca e non li spende.

  33. Ma basta con Acquah ma la guardate la sua fase difensiva, non copre mai la zona del suo uomo, e il difensore di destra si trova sempre messo in mezzo, della sua potenza fisica non me ne frega un c… si gioca a calcio non si fa atletica, vada a correre i 10000.

  34. Credo comunque che quest’anno la disposizione tattica di Miha ci farà incazzare parecchio. Ieri ho avuto un travaso di bile tra Martinez, Obi, una difesa con 3/4 dei nuovi (avrei fatto giocare tutta la vita Bovo solo x un maggiore affiatamento con Moretti) e il 424 fatto al 10 del secondo tempo sul 2 a 1.

  35. @micfo14 ciao. Concordo ma non su Acquah. Per me se al suo fianco metti un regista coi contro contro coglioni lui ci può stare benissimo perché ha tanta potenza fisica. Intendo che lui deve rincorrere e sdradicare palloni, una volta che la palla e recuperata l’appoggi ad un Regista con la R maiuscola et voila’ si inizia a fare calcio. Invece di spendere 7/8 mln per kucka che non mi sembra giocatore da farti fare il salto di qualità i suoi 7/8 mln li aggiungerei ai 7/8 per il regista e mi porterei a casa un Paredes (anche se mi strapperei già gli occhi a vedere un Obiang). Il problema è che sono tutte chiacchiere da Bar. Maksi verra piazzato l’ultimo gg e se tutto andrà bene arriverà Valdifiori (31enne con contratto di 3 anni a 1 mln di € di ingaggio annuo).

  36. comunque non esiste che martinez vives obi acquah siano titolari in serie a. NON SI PUO’ GIOCARE CON PANCHINARI. siamo solo all’inizio ma io non sono contento, perdere contro il milan che è messo peggio di noi non è accettabile. cerchiamo di restare fiduciosi