Belotti merita di essere un punto fermo della Nazionale?

6
494
belotti
CAMPO, 25.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 6.a giornata di Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Andrea Belotti

Sondaggio / Dopo il gol di ieri, Belotti è diventato un protagonista anche in Azzurro. Merita di diventare imprescindibile per Ventura?

Andrea Belotti segna, colpisce, lotta e piace ai tifosi. Non si sta parlando di quelli del Toro, che lo conoscono molto bene, ma di quelli della Nazionale italiana, che non si potevano aspettare da un attaccante così giovane un simile impatto. Dopo la partita (faticossisima) contro la Macedonia, il “Gallo” ha convinto anche gli scettici, e per le prossime partite però dovrà essere in grado di dimostrare come, quella di ieri, non è stata una puntata sporadica, uno unico sprazzo che mettesse in mostra le sue qualità.

L’esperienza in Nazionale, sicuramente, permetterà a Belotti di arricchirsi e di tornare al Toro ancora più forte. Ma merita il giocatore di diventare un punto fisso, un elemento imprescindibile per il ct Ventura? È questo il tema che Toro.it propone ai suoi lettori nel sondaggio che, come sempre, trovate in basso a destra della nostra home page.

Potrete scegliere tra tre opzioni differenti: due a favore del fatto che il numero 9 granata meriti di avere un posto di rilievo nella Nazionale azzurra; una, invece, a sfavore. Chi meglio di chi segue il Toro da vicinissimo può dare una risposta esaustiva? A voi la scelta.

Condividi

6 Commenti

  1. Belotti titolare? Solo controindicazioni per noi: 1) Cresce il valore e contestualmente crescono le ali: ed al Toro nessuno gli tarperà le ali, vero Cairo? 2) Rischio infortuni. Chiedo di lanciare una petizione per convocare Pellicori ed Arma, che per gli schemi del vater sono già troppa roba….

    • Approvato! Per Liechtenstein, Macedonia e compagnia (Spagna a parte) bastano anche Pellicori e Arma… e magari un Bellomo trequartista aiuterebbe…. Peccato che non possano essere convocati Larrondo e Barreto, se no ci qualificheremmo in carrozza…

  2. Belotti è un punto fermo della nuova Nazionale. Anche se giovane ha già dimostrato le sue qualità, l’intesa con Immobile ne fa una scelta preferenziale per un attacco a 2 punte. Magari giocando 424 invece del 352 vero GPV?