Torino-Pisa, chi ha convinto di più tra gli undici del Toro-bis?

26
1129
CAMPO, 29.11.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 4.o turno di TIM Cup, TORINO-PISA, nella foto: Adem Ljajic esulta dopo gol 1-0

Il sondaggio / Da Padelli a Maxi Lopez, da Gustafson ad Ajeti, chi tra i granata meno utilizzati ha offerto la prova più convincente?

La gara di Coppa Italia contro il Pisa è stata per Mihajlovic l’opportunità di dare spazio ai giocatori fin qui meno utilizzati. I riflettori erano tutti puntati su questo Toro-bis che, seppur a fatica, è riuscito nei supplementari ad avere la meglio degli uomini di Gattuso. Un undici desideroso di mettere in mostra le proprie qualità e di giocarsi le proprie carte anche nel prosieguo del campionato. Ma chi è riuscito maggiormente a stupire Mihajlovic?

Nel sondaggio di Toro.it potrete votare l’uomo più convincente. Dagli esordienti Ajeti e Gustafson ai rientranti Padelli e Maxi Lopez, passando per il serbo Lukic, già visto all’opera in qualche spezzone di gara. Chi si è giocato meglio l’occasione in Toro-Pisa? La parola a voi! Potete votare, come di consueto, nel box Sondaggi in basso a destra nella pagina principale.

Condividi

26 Commenti

  1. Gustafson ed in parte ajeti. Maxi no, va bene che loro avevano parcheggiato il pulmann in area ma mi ma mi sembra che abbia brillato poco. Martinez è tenacemente scarso, tatticamente impreparato tanto che spesso pesta i piedi ai propri compagni ai quali para anche col culo ed in fuorigioco i tiri in porta :((. Mi hanno convinto molto i tifosi del Pisa, peccato nn potersi gemellare con loro

  2. impossibile dare solo una preferenza. chi ha spiccato sopra tutti ieri sera sono stati: gustafson, maxi e padelli. tralasciando il gallo e liajic che conosciamo bene. e se di maxi e padelli si sanno pregi e difetti lo svedese ha sorpreso. perfino i suoi compagni con l’andar del tempo e vedendo che il pallono non lo sprecava e non lo perdeva hanno cominciato a cercarlo sempre. bravo anche lui a proporsi con corse e rincorse a tutto campo. sicuramente un buon prospetto su cui si può lavorare: il fisico lo costruisci, i piedi ed il cervello o li hai, oppure sei un martinez qualunque (che è la mia delusione più grossa)

  3. Bene Maxi, Gustafson e Padelli
    Mi aspettavo di più da Lukic. Male, malissimo DeSilvestri che non supera una volta che fosse una il terzino del Pisa e non azzecca mai un cross.
    Boyè la deve smettere di specchiarsi: va una cosa bella e immediatamente dopo perde palla o fa la scelta sbagliata.
    Ayeti da rivedere. Lento, troppo lento nel far ripartire la manovra.
    Martinez da abbattere.

  4. Mi da fiducia Lukic… anche Martinez mi da fiducia che non segni più di un gol all’anno nel Toro e quest’anno lo ha già segnato (e poi ha fatto anche il risentito…). Pensare che quando lo prendemmo, tutti lì a dire: peggio di Meggiorini non può essere… mah!

  5. Si parla tanto delle riserve e che sarebbe utile aumentare la qualità a gennaio ,ma io vorrei allargare il discorso al resto della serie A. Partendo dalle presunte randi squadre mi citate per favore una dove la qualità delle riserve sia cosi alta? per esempio dietro a immobile,keyta,anderson della lazio chi c’è?noi abbiamo Maxi Lopez e Boye (martinez non lo considero un giocatore di calcio)…e dietro al trodente della roma? e dietro al tridente del Napoli ? La stessa juve infortuni a parte non ha tutte queste alternative dietro diballllaaaa e higuain + mandzukic…. pjaca è ancora da scoprire… ma parliamo proprio di juve… dietro al centrocampo titolare hanno sturaro lemina hernanes…..insomma , proseguendo si scopre che le squadre B in italia sono di molto sotto le titolari..il toro ha scommesso sui giovani come riserve e secondo me ha fatto bene. Se riuscissimo ad andare in europa allora la storia cambierebbe : via obi, martinez (questo lo farei già fuori, parigini e aramu non possono fare peggio),io cederei anche de silvestri ma va beh… via molinaro avelar, bovo, moretti (siamo senza difensori di sx a gennaio si potrebbe richiamare silva)…insomma il resto della serie A con la squadra B non va tanto meglio di noi.

  6. Dovendo mettere una sola preferenza ho scelto gustafson, per la novità della scoperta di questo giocatore, intelligente, propositivo, dai piedi buoni, dalle geometrie semplici ed efficaci.

    In generale avrebbe meritato di più Maxi Lopez per la mole di lavoro, gli assist, il gol, e la “garra”. Giocatore ritrovato.

  7. Riduttivo doverne indicare uno solo perché sono un paio per me che hanno convinto … ad esempio Gustafson per me è stato molto cercato dai compagni durante tutta la gara … dinamico, tocchi semplici ma bravo nel proporsi sempre con i compagni

    Poi a me è piaciuto anche Ajeti che nonostante la flemma generale del *io gioco in serie A e mi scoccia un po’ dover giocare contro sti scarponi del Pisa* ha mostrato doti importanti di marcatura e, anche se più in attacco che in difesa (non è colpa sua se il Pisa non ha fatto un cross in area nostra) ha mostrato doti aeree pregevoli.

    Detto tutto ciò, il mio voto va a Lopez perché ha lottato, inventato, preso una traversa, fatto un goal, retto 120′ alla faccia dei detrattori della sua forma fisica … bravo Maxi

    Nota dovuta per Padelli che al 37′ della ripresa ha salvato il risultato anche se continua a non piacermi il suo atteggiamento e la sua non-personalità

    Boyé non è neanche stato messo nella lista dalla redazione e questo lo considero indicativo del fatto che da un paio di mesi a questa parte i critici non si accontentano più del fatto che sia bravo a tenere palla e abbia forza e carattere per ‘sfondare’ letteralmente le difese …. ora si pretende di più dal ragazzo … goals risolutori, più tiri in porta … per la prima volta da quando lo seguo ieri mi ha dato l’impressione che il suo altruismo sia in effetti paura di concludere e magari sbagliare e così mi torna in mente l’assist a Baselli contro il Bologna e mi chiedo: “ma il ragazzo manca un po’ di personalità ?”

    Martinez, che l’anno scorso difendevo, quest’anno non mi sento più di difenderlo … deve mostrare molta più umiltà nel affrontare le gare, meno sufficienza perché alla fine non ha ancora dimostrato nulla !!!

    • ToujoursGrenat, di cross in area ne abbiamo subiti almeno 3; sul 1 (punizione ns lato dx per fallo di De Silvestri) è intervenuto Maxi prima che venisse fischiata punizione per noi; sul 2 sembrava la fotocopia del goal di Babacar, con Cani libero sui 5 mt dell’area piccola, ma la palla è risultata un pelo lunga; sul 3 c’è quasi scappato il loro goal, con 2 giocatori loro a colpire e noi a guardare; insomma sulle palle alte credo si possa dire che cambiando i fattori il prodotto non cambia.

  8. Lo scorso anno era da prendere a tutti i costi Bjarnason anche allungandoli quei 50mila euro in più che chiedeva, purtroppo arrivò al suo posto Obi che non sarebbe male ma che purtroppo ha sofferto e soffrirà sempre di questi guai muscolari.

  9. In un’ottica generale, un ragionamento dunque che possa valere per l’intero campionato, direi senz’altro Boyé.
    Ma se limitiamo la cosa alla sola partita di ieri, direi Padelli. Perché ha salvato il risultato di una partita per certi versi complicata. Perché ha fatto una parata non soltanto frutto dell’istinto. Perché ha giocato da ottimo portiere. Ovvero, inoperoso per tutto il tempo, pronto, ai limiti del miracoloso, nell’unica occasione in cui è stato chiamato in causa. Tra l’altro, in una serata molto fredda.
    Poi, vabbè, chiaro che Hart è una cosa diversa e che il prossimo anno bisogna cercare un portiere degno delle nostre ambizioni. Anche se ancora mi sto domando chi.

  10. Maxi Lopez ma in realtà è il giocatore ritrovato che tanto ci servirà da qui in avanti. Gustafson è stata una lieta sorpresa, si applica, corre e ci prova. Può crescere molto ed è interessante nel ruolo. Che oggi è parzialmente coperto, ovvero Baselli titolare ed Obi riserva sempre claudicante.

    • Se la risposta di ieri di Miha era seria e non dubito che lo fosse “alcuni si sono giocati anche i jolly”, Obi e Martinez da qui a gennaio vedranno il campo solo in casi di carenza eccezionale di reparto che di certo non mi auguro (con reintegra spero a questo punto di Aramu).