Torino, quale tridente dietro a Belotti contro il Genoa?

33
758
CAMPO, 6.5.17, Torino, Juventus Stadium, 35.a giornata di Serie A, JUVENTUS-TORINO, nella foto: Juan Manuel Iturbe entra in campo

Sondaggio / Quale coppia di esterni vorreste vedere dal primo minuto in Genoa-Torino? Ballottaggio a tre tra Iturbe, Iago Falque e Boyé

Mentre il Toro di Sinisa Mihajlovic continua a sudare in Sisport e a vivere la settimana che porta a Genoa-Torino in ritiro, aumentano i dubbi intorno alla formazione da schierare domenica prossima contro i rossoblu, alla ricerca di punti fondamentali per la salvezza. I tifosi granata e l’alleantore hanno tuonato: vogliono una squadra cattiva, motivata, che possa cancellare in fretta la brutta figura di domenica scorsa contro il Napoli. Per questo, l’intenzione da parte dell’allenatore è di schierare la migliore formazione possibile, senza esperimenti di sorta, ma qualche ballottaggio necessariamente continua a esserci, e, come sempre, riguarda anche l’attacco.

Il sondaggio che Toro.it propone ai suoi lettori è proprio a proposito del reparto offensivo granata. Posto che Belotti e Ljajic giocheranno, l’uno davanti all’altro, i dubbi riguardano i due posti sulle fasce, con tre giocatori in concorrenza tra loro: Falque, Iturbe e Boyé. Chi vorreste vedere dal primo minuto in Genoa-Torino? A voi la parola! Potrete scegliere andando come sempre a votare nel box sondaggi posto in basso a destra della nostra home page.

Condividi

33 Commenti

  1. Devono giocare De Silvestri Maxi Lopez Boye
    Acquah e CastanTerrei in panchina Falque e Moretti.Perché il moro è unn grande uomo di cuore,non vorrei che facesse un fallo in area di rigore

  2. http://www.ilbianconero.com/a/dalla-francia-clamoroso-la-premier-league-tenta-higuain-juve-su–14944
    http://www.90min.com/it/posts/5020325-clamoroso-le-big-inglesi-tentano-higuain-la-juventus-si-cautela-e-va-su-belotti

  3. Pare che Falque e Ljalijc abbiamo riportato acciacchi muscolari nell’allenamento di ieri e sarebbero in dubbio(fonte Fantagazzetta)Aggiungo io ,visto la delicatatezza dell’incontro, non escluderei acciacchi diplomatici.

      • Il problema è che è più facile che invece la passi agli altri per farli segnare nelle nostra porta come capitato contro il Napoli!…
        Quando non si incespica sul pallone…non sbaglia il controllo…non cicca clamorosamente il pallone…ecc ecc ecc…PACCO COLOSSALE…
        Per lo meno Boyè quando è in campo si sente e guarda caso con lui contro il Napoli eravamo 0-1 uscito lui ed entrato Iturbe 0-5
        Con lui in campo vittoria contro Fiorentina e Roma….con Iturbe mai combinato una cippa…
        Poi de gustibus…

  4. Non credo andiamo a genova con garra e voglia di rivincita. Mi sa tanto di partita farsa.chiuderemo col sassuolo in casa con i tre punti. E via alla prossima stagione con promesse e proclami e stessa classifica.

  5. Come col Napoli, Boye e Falque. Contro il Napoli abbiam perso al centrocampo e Sinisa non ci ha capito nulla. Ok che rientra Acquah e possiamo reggere maggiormente, ma occhio perchè anche il centrocampo del Genoa sarà bello folto. Il Genoa gioca a tre dietro, puntiamo un pò sti centrali. Anche Iturbe troverà spazio perchè ha corsa e punta l’uomo. Loro rischiano la retrocessione e saranno fisicamente aggressivi. Avere le loro motivazioni non è possibile, ma evitiamo figuracce. Sinisa vediamo se la partita contro il Napoli è stato solo un passaggio a vuoto, la squadra ce l’hai tu in mano

  6. @Redazione … copiato dai titoli della rassegna stampa odierna da voi pubblicata “… Problemi fisici per tre giocatori: Zappacosta, Iago e Ljajic.” Prima di fare un sondaggio del genere, non sarebbe il caso di fornire chiarimenti in proposito????