Torino-Roma: chi è stato il migliore tra i granata?

9
822
CAMPO, 25.9.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 6.a giornata di Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Andrea Belotti esulta dopo gol 1-0

Sondaggio / Lo splendido 3-1 di Torino-Roma ha portato tanti giocatori del Toro alla ribalta. Chi si merita il premio di migliore in campo?

È finita con un tondo, divertente e anche meritato 3-1 Torino-Roma. Non accadeva da oltre venticinque anni: un’eternità. Ma la squadra di Sinisa Mihajlovic è riuscita a imporsi, guadagnando non solo tre punti utili per la classifica, ma soprattutto importantissimi per il morale dei suoi giocatori. La squadra, di fatto, ha dimostrato di avere molte potenzialità inespresse: se il gruppo riuscirà a crescere, come mostrato ieri, allora potrà davvero togliersi delle soddisfazioni.

Ma prima di pensare alla sfida contro la Fiorentina di domenica prossima, i tifosi vogliono ancora un po’ “coccolarsi” questo Torino-Roma. E, per farlo, i nostri lettori avranno la possibilità di scegliere chi tra i giocatori in campo è stato il migliore. La scelta può ricadere soltanto su uno dei tanti che sono particolarmente emersi nella bella giornata di ieri.

Da Hart, decisivo con le sue parate, a Barreca, autorevole nonostante la sua giovane età; giovane come Boyè, imperioso; o i suoi compagni di reparto, andati a rete: Belotti e Iago Falque. Chi tra questi cinque reputate sia stato il migliore di Torino-Roma? A voi la scelta! Potrete votare, come sempre, selezionando una sola opzione nel box sondaggi posto in basso a destra della nostra home page.

Condividi

9 Commenti

  1. Barreca è stato bravo, ma nel primo tempo ha patito molto le sovrapposizioni di Florenzi e Salah (per carità, giocatori di gran livello), tutti i pericoli sono venuti da lì. Meglio nel secondo tempo e meglio quando attacca. Se gioca con continuità può diventare forte. Ieri però secondo me è stato da 6 in pagella, non di più.

  2. Io dico boye. Dietro a parimerito direi il gallo barreca e rossettini.boye è fortissimo in prospettiva.sicuro a livello nazionale ma credo anche internazionale.non ora ma fra 1-2 anni. Il gallo è un toro.barreca per la personalitá e l avversario che aveva davanti.rossettini perchè non giocava da un pezzo e la tipologia di avversari che doveva fermare.bravissimi.ma bravi tutti o quasi….

  3. Belotti, perchè decisivo: ha segnato, si è procurato il rigore ed è entrato anche nell’azione del 3° goal. Oltre a combattere come sempre, a difendere il pallone come pochi e a dare una mano in difesa. Strepitoso ed insostituibile. E’ mancato tre partite e non ne abbiamo vinta una e non è un caso. Questo purtroppo è anche il limite di questo Toro in questo momento, se manca lui siamo fregati.

  4. Diciamo naturalmente Belotti che ogni giorno che passa diventa più devastante. Fantastico il gallo. Ma su ieri c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tutti molto bene. Certo menzione speciale per il nostro Antonio, splendido , per la roccia Boyè e per Joe Hart, decisivo.