Toro: per i lettori sono necessari altri acquisti, soprattutto a centrocampo

26
631
CAMPO, 11.9.16, Bergamo, stadio Atleti Azzurri d'Italia, 3.a giornta di Serie A, ATALANTA-TORINO, nella foto: Sinisa Mihajlovic, Urbano Cairo, Gianluca Petrachi

Sondaggio / Per il 71% dei lettori sono prioritari acquisti a centrocampo, solamente il 6% pensa che le uniche operazioni da fare siano quelle in uscita

“Sono arrivati due giocatori ma ne servono altri visto che le squadre davanti a noi in classifica, esclusa l’Atalanta, sono più attrezzate”. Con queste parole Sinisa Mihajlovic, in conferenza stampa prima di Sassuolo-Torino, spiegava la necessità di intervenire sul mercato per rinforzare la squadra in vista del girone di ritorno. Che il Toro abbia bisogno di rinforzi lo pensano anche i lettori di Toro.it: lo dimostrano i risultati del nostro sondaggio. Vi avevamo chiesto di che cosa, secondo voi, aveva bisogno il Torino dal mercato e solamente il 6% ha risposto affermando che l’unica necessità è quella di sfoltire la rosa.

Per il restante 94% dei partecipanti al sondaggio, invece, il Torino ha bisogno di nuovi acquisti: per il 2% servono altri rinforzi in attacco, per il 21% è invece la difesa che ha bisogno principalmente di nuovi acquisti mentre per la grande maggioranza, ben il 71%, il reparto in cui più di tutti servono nuovi acquisti è il centrocampo.

Condividi

26 Commenti

  1. @miva-11…che l’atalanta programmi è vero…ma x vendere…esattamente come facciamo noi…solo che loro hanno un bel gruppo di osservatori che noi ci sogniamo.
    Forza Braccino…comora sto cazzo di centrocampista…ci accontentiamo anche solo di uno.
    F.V.C.G.

  2. In realtà l’Atalanta non sta facendo la stagione della vita ma sta raccogliendo i frutti di anni di preparazione e Organizzazione.
    Se sono bravi potranno godere di un futuro roseo finanziario….che potrebbe portarli a stabilizzarsi nelle prime posizioni a ridosso delle big. Quello che dovrebbe fare il toro. Sempre dietro alle 7 sorelle a sfruttare i loro momenti di debolezza. Da loro si programma e si vende. Da noi si programma per vendere.

      • La dea ha una rete d ‘ osservatori che noi nn abbiamo è fino a che ci sarà Urbanetto e il suo tirapiedi Petrachi nn avremo mai . Gl’ osservatori sono uomini di sport , di campo nn costano molto ma possono scoprire talenti.
        È meglio avere 10 osservatori che un Petrachi che lavora solo con i procuratori.

        • È che al di là dei procuratori fa scelte logicamente incomprensibili… Un esempio tra i tanti…Gustavo , al di là del valore del ragazzo, mi spiegate a cosa poteva aggiungere al nostro organico? Con tutte le piume, gli Aramu a cosa serviva il giovane svedese spero di belle speranze? Boh…

  3. Si ma oh che palle con sta Atalanta . Sta facendo l’annata sua , come la Grecia vinse gli Europei , come qualche provinciale che vinse nel passato scudetti , o come una squadra di League Two che arriva a Wembley alla finale di FA Cup . Magari il prossimo anno retrocede . O è improvvisamente diventata il Barcellona ?

  4. Ma va….non mi aspettavo che il forum esprimeva questo voto.
    Vorrei solo che quel 6% illustrasse la ragione del proprio voto, probabilmente vogliono sfoltire la rosa perché gli ingaggi pesano sul groppone del presidente.

  5. Probabilmente sulla carta l’Atalanta non partirà come più attrezzata di noi, ma sul campo senza Kessiè, Gagliardini e Caldara, ha tritato il Chievo che non è mai stato in partita e ha passeggiato con il Sassuolo, vincendo con Inter, Napoli e Roma. Se c’è una squadra che sul campo ha meritato i punti che ha (ricordo che ha perso con l’Udinese una partita incredibile per gioco espresso e occasioni avute) è proprio l’Atalanta e mi costa dover dire che dipende molto dall’organizzazione di gioco del gobbo Gasperini.

    • Non lo si scopre certo ora che Gasperini allena bene le sue squadre! Anche lo scorso anno ha fatto benissimo con il Genoa!..
      A me non sarebbe dispiaciuto fosse venuto lui, nonostante sia un gobbo! Del resto se mi fa avere certe soddisfazioni con la mia squadra per quanto mi riguarda non mi importa per quale squadra tifi, l’importante è che faccia vincere la mia! 😉
      In ogni modo ora abbiamo Miha e speriamo che trovi la quadra per tirare di nuovo fuori i risultati sperati!
      Forza Miha, Forza Toro!!!