Calciomercato Torino, Valdifiori-Spal: oggi nuovi contatti. Il nodo è l’ingaggio

CAMPO, 18.2.18, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-JUVENTUS, nella foto: Mirko Valdifiori, Urbano Cairo

Nel pomeriggio di oggi, l’agente di Valdifiori ha avuto nuovi contatti con la Spal: si ragiona sul possibile accordo, ma resta lo scoglio stipendio

Mirko Valdifiori saluterà il Torino nel corso di questo calciomercato, e questa ormai è cosa nota. Il regista è seguito da diversi club, ma nelle ultime ore l’accelerata sta provando a darla la Spal. E’ il club di Ferrara, infatti, ad essere balzato in prima fila per assicurarsi le prestazioni dell’ex Napoli, reduce da una stagione ai margini del progetto Toro. Nuovi contatti tra l’agente del giocatore, Mario Giuffredi, e la dirigenza estense sono andati in scena nel pomeriggio di oggi: resta, però, la distanza.

Valdifiori, resta lo scoglio ingaggio nella trattativa di mercato con la Spal

Valdifiori non ha rifiutato la destinazione, tutt’altro. Lo scoglio, però, rimane l’ingaggio elevato (800.000 euro a stagione) che il centrocampista percepisce in granata, decisamente al limite del tetto stipendi della Spal. Le trattative proseguiranno nei prossimi giorni. Ed è possibile che gli sviluppi possano legarsi a doppio filo con la situazione di Viviani, in prestito alla Spal nell’ultima stagione ma di proprietà del Bologna. Qualora gli spallini non dovessero riscattarlo, allora il pressing su Valdifiori aumenterebbe in maniera decisa.


Altre news