24 febbraio: Gigi Meroni avrebbe compiuto oggi 75 anni

6

La Farfalla Granata oggi avrebbe festeggiato il suo settantacinquesimo compleanno. Storia di un Mito con il numero 7, volato via troppo presto

E’ storia di un Mito libero, con il numero 7 sulle spalle e l’argento vivo nei piedi. Ma è storia sfuggente, quella di Luigi Meroni. Proprio come lui lo era in campo, con i suoi dribbling d’artista e le sue invenzioni inaspettate. Ma anche come lo era fuori, con le sue passioni, le sue stravaganze troppo avanti con i tempi. Il mondo non riusciva a stargli al passo, Gigi fuggiva. Come sul rettangolo verde. Il fato se lo portò via il 15 ottobre 1967, a soli 24 anni, investito in corso Re Umberto. Oggi, 75 anni fa, Meroni nacque a Como. Lì, negli anni successivi, mosse i primi passi con il pallone tra i piedi. Dapprima in un minuscolo campetto dove per lui, tanto gracile, il dribbling era l’unica arma a disposizione, poi nell’Oratorio San Bartolomeo. E proprio a Como entrò nel calcio dei grandi, prima di passare al Genoa e di incensarsi al Toro dove, dopo aver scritto un pezzo di Storia, entrò nella Leggenda, come il Grande Torino aveva fatto appena diciotto anni prima. Dunque, tanti auguri Gigi, Farfalla Granata e indimenticato Mito nei cuori di chi ama il calcio. E di chi ama il Toro.

più nuovi più vecchi
Notificami
angelo62
Utente
angelo62

il 24 febbraio è un giorno particolare, perchè ha dato i natali a tre grandi giocatori di classe cristallina e di genio: la Farfalla, il vero “Barone” Gabetto e Denis Law.

mcmurphy
Utente
mcmurphy

Vero Feramiù ma certe cose,che tutti sanno,sono coperte da polvere e silenzio prezzolato,a fa tùt scór…..

ExIgneFaxArdetNova
Utente
ExIgneFaxArdetNova

Quando so parla del mio Mito, mi vengono ancora adesso i lucciconi agli occhi. Ciao Gigi.