Primavera, che rilancio per Moreno Longo: il secondo posto è a quattro punti

0

Un week-end di rilancio per il Toro Primavera: dopo la vittoria di ieri a Livorno e il contemporaneo ko della coppia delle terze in classifica, Sassuolo e Fiorentina, è caduta anche l’Entella (seconda in classifica) mentre la Juve capolista (vincendo questa mattina 3-0 contro la Pro Vercelli) ha allungato ulteriormente proprio sui liguri.

 

Alla luce del risultato proprio della Virtus Entella, il Toro si rilancia anche per il secondo posto: vero è che la squadra di Longo è al momento al quinto posto e che per quella posizione in corsa insieme ai granata ci sono anche Sassuolo e Fiorentina, ma certamente l’aver recuperato così tanti punti alle concorrenti non può non impedire alla squadra di Longo di sognare una grande rimonta. Merito di un allenatore che è riuscito a modellare la propria squadra nonostante i grandi cambiamenti post-scudetto e gli infortuni che hanno obbligato Bava ad andare a caccia di ulteriori giocatori. 

 

I primi due posti della classifica daranno accesso diretto alla final-eight: alla doppia sfida playoff avranno invece accesso le terze e quarte qualificate dei tre gironi e le due migliori quinte. Al momento il Toro è la seconda miglior quinta (granata a quota 35, Milan a quota 36, Lazio a 30).

 

Ecco il riepilogo dei risultati: 

 

Trapani-Carpi 2-2
Livorno-Torino 1-3
Modena-Novara 0-2
Sampdoria-Fiorentina 3-2
Sassuolo-Spezia 1-2
Virtus Entella-Genoa 3-4
Juventus-Pro Vercelli 3-0

 

La classifica:

 

Juventus 46, Virtus Entella 39, Sassuolo 36, Fiorentina 36, Torino 35, Sampdoria 30, Spezia 26, Genoa 24, Modena 18, Novara 18, Pro Vercelli 13, Carpi 12, Livorno 10, Trapani 9.