Il Milan ha messo gli occhi su Daniele Baselli ma le cifre restano alte: trattativa in stand-by, i rossoneri si tirano indietro

Le voci di calciomercato intorno a Daniele Baselli tornano a farsi importanti. Il centrocampista ha saputo ritagliarsi un discreto spazio nella stagione appena archiviata e, nonostante gli alti e bassi che continuano a caratterizzare il suo rendimento, ha attirato su di sé gli interessi di diverse formazioni. Oltre alla Lazio, infatti, ad aver messo il giovane granata classe ’92 nel mirino è anche il Milan. Rino Gattuso, infatti, era stato chiaro: ai rossoneri serve un centrocampista già formato, affidabile ma giovane e con ampi margini di miglioramento ed è indubbio che Baselli rientri a pieno in questi parametri. I dirigenti rossoneri hanno incontrato il procuratore del centrocampista, Giuseppe Riso, ma la richieste alte dei granata hanno bloccato la trattativa.

Baselli, il Torino vuole 20 milioni: il Milan pensa ad un cambio di rotta

Il Torino, infatti, ha investito parecchio sul giocatore e per lasciarlo partire chiede almeno 20 milioni. Una cifra non astronomica ma che pare essere un ostacolo per i rossoneri, alle prese anche con il dubbio Uefa e Europa League. Il mercato del Milan dipenderà, gioco forza, anche dalle decisioni della giustizia sportiva e dall’eventuale esclusione o partecipazione alla prossima coppa europea: un’incertezza che pesa anche sul futuro di Baselli. Le cifre chieste dal presidente Urbano Cairo per lasciar partire il giovane centrocampista, infatti, sembrano troppo alte per il Milan che sta quindi pensando di fare un passo indietro e virare su altri obiettivi.

Calciomercato Baselli: Milan in dubbio, resta forte l’interesse della Lazio

Se il Milan frena e pensa di cambiare rotta, chi non ha mollato la strada Baselli è la Lazio. Il centrocampista piace, e molto, ai biancocelesti tanto che già nei mesi passati la società di Lotito aveva preso contatti con i granata accelerando poi i discorsi con l’avvio del calciomercato. Anche in questo caso, però, l’approdo di Baselli alla corte di Inzaghi non sarà privo di ostacoli. Al contrario del Milan, la Lazio non ha intenzione di tirarsi indietro ma i 20 milioni chiesti dal Torino restano comunque molti. Troppi per i biancocelesti, arrivati ad offrirne 15 di milioni alla società di via Arcivescovado. Insomma per avere chiarezza sul futuro del centrocampista granata bisognerà aspettare ancora: il braccio di ferro tra Toro e Lazio, con gli outsider apparentemente non in grado di fare davvero concorrenza ai biancocelesti, è appena iniziato.


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tore110
tore110
3 anni fa

Io sono convinto che Baselli non interessi a nessuno , sono i giornalisti che lo “propongono “. E mi chiedo cosa avrà mai fatto Baselli di così speciale per guadagnare quasi due milioni a stagione e per essere ( balle ) al centro dell’attenzione di mezzo mondo sportivo

Matteo1
Matteo1
3 anni fa

A leggere La Stampa, dei giorni scorsi, la lista delle squadrette interessate comprende: Lazio, Roma, Napoli e Milan. Se si aggiunge che l’anno scorso Tuttosport tra le squadre interessate elencava anche Fiorentina ed Inter, ma l’Inter era nominato pure a gennaio di quest’anno, vediamo un poco chi resta fuori che… Leggi il resto »

mcmurphy
mcmurphy
3 anni fa
Reply to  Matteo1

Se ti fidi de La Busiarda e Ruttosporc verità ne vedrai poche…..

mas63simo
mas63simo
3 anni fa
Reply to  Matteo1

Mai costante . dovrebbe imparare da Nkolu . Giocatore sopravvalutato in questo momento. Se poi migliorerà anche fisicamente non è dato a sapere.

mas63simo
mas63simo
3 anni fa

Non mi stupirei se alla chiusura del mercato uno di questi Jago Sirigu Gallo Baselli Ljaic se ne andasse

Moretti, ora è UFFICIALE: rinnovo fino al 2019

Calciomercato Torino, Gustafson: rinnovo e nuovo prestito. C’è ancora il Perugia