Continuano i ragionamenti di calciomercato del Torino, pensando alla prossima stagione. Anche l’attacco subirà dei cambiamenti: Guilherme del Benevento è un nome già caldo

Si chiama Guilherme Costa Marquez, gioca nel Benevento, ha quasi 27 anni ed è, soprattutto, un obiettivo di calciomercato di già diverse squadre di Serie A, tra cui anche il Torino. Ma come è riuscito un brasiliano, arrivato in Campania solo a gennaio, a piacere a così tanti club, tutti d’un colpo? I numeri, in effetti, per il brasiliano parlano chiaro: da quando è arrivato, acquistato dal Legia Varsavia, Guilherme ha giocato sempre (tranne che contro il Crotone), realizzando due reti e altrettanti assist, in 10 gare. Un bottino non da poco per un giocatore che anche al “Grande Torino”, in occasione della gara pur agevolmente vinta dai granata, aveva dato non pochi grattacapi alla squadra già allenata da Walter Mazzarri. Che di Guilherme ha subito avuto un’impressione positiva.

Calciomercato Torino: per Guilherme avviati i primi contatti

Già, Torino-Benevento è stata un’occasione valida per vedere all’opera Guilherme. A Mazzarri non è dispiaciuto, e nemmeno a Petrachi, che qualche settimana dopo, nei vari pour parler che si verificano in questi mesi di avvicinamento alla prossima sessione di calciomercato, qualche verifica sul conto del giocatore l’ha fatta. Piace la sua rapidità (174cm per 70kg), piace la sua tecnica e, con essa, la duttilità per il reparto offensivo. Il brasiliano arrivato a titolo gratuito al Benevento può infatti giocare come esterno destro ma anche come trequartista, o seconda punta; due ruoli che, con il cambio di modulo adottato da Mazzarri, sembrano calzare piuttosto a pennello. Primi contatti, quindi, per il giocatore: sia con il Benevento (molto informali: la richiesta potrebbe avvicinarsi ai 3,5 milioni), sia con chi ne cura gli interessi. La testa, per ora, è solo alla ricerca della salvezza delle “Streghe“; a fine campionato, eventualmente, se ne potrà riparlare.

Guilherme
Cristian Molinaro (R) of Torino FC competes with Guilherme during the Serie A football match between Torino FC and Benevento Calcio. Torino FC won 3-0 over Benevento Calcio.

Sagna: “Guilherme sembra Messi”. Così il terzino su un potenziale obiettivo di calciomercato del Torino

A Benevento, subito dopo proprio Guilherme, arrivò anche Sagna, un nome tutt’altro che sconosciuto nel panorama calcistico internazionale. Il terzino, interpellato sul compagno brasiliano, non esitò a definirlo “il nuovo Messi“. Un paragone azzardato, al limite dell’esagerazione, su cui lo stesso Guilherme ha preferito sorvolare: “Mi fa piacere, ma lui è di un altro livello” aveva dichiarato. Certo è che le qualità del giocatore si stanno facendo notare eccome. E al Torino piacciono. Tanto.


40 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79
4 anni fa

Buon giocatore, molto duttile e bravo nel palleggio.
Non mi pare però un giocatore da “salto di qualità”.

Roland
Roland
4 anni fa

A me, contro di noi, piacque molto. Potremmo acquistarlo e scambiarlo con Messi.

Bischero
Bischero
4 anni fa

A parer mio é un buon profilo come riserva di ljaijc.

Nkoulou come Ronaldo: la rovesciata in difesa vale il riscatto del Torino

Torino, Cairo: “Investiremo ancora di più. Belotti? Lo teniamo”