La rubrica di Gigi Marengo / Non ci resta che ridere - Toro.it

La rubrica di Gigi Marengo / Non ci resta che ridere

di Gigi Marengo - 7 Ottobre 2020

Non ce ne voglia quaggiù Benigni e lassù Troisi se i nostri attori Davide Vagnati e Marco Giampaolo fan ridere più di loro, il merito è solo del copione farsesco, scritto e diretto da Urbano Cairo

Cari Fratelli di Fede, dopo quindici anni di sistematico scempio dei nostri valori e della nostra storia, che ci ha prosciugato le sacche lacrimali, rendendo i nostri occhi ormai incapaci di versare anche solo una piccola lacrimuccia…. non ci resta che ridere. Però non ce ne voglia quaggiù Benigni e lassù Troisi se i nostri attori Davide Vagnati e Marco Giampaolo fan ridere più di loro, il merito è solo del copione farsesco, scritto e diretto da Urbano Cairo.  E si ridere e ridere ancora. 
Ridere di una campagna acquisti che potrebbe trovare spazio all’interno della trasmissione “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio” con Gerry Scotti nel ruolo di DS… della serie non ci interessa se i giocatori son bravi o meno, devono solo costare poco.  
Ridere di un DS che è riuscito a vendere e prestare solo un paio di giocatori, lasciando la rosa piena di ragazzi pubblicamente dichiarati inutili dal Mister… che son però oggi presenti ed incazzati in spogliatoio 
Ridere per esserci salvati per il rotto della cuffia e ritrovarci, oggi, ad avere la stessa squadra di ieri… più Zaza titolare fisso. 
Ridere di un Mister che ritiene Rincon un regista, capace di creare gioco e dettare i tempi in campo, rendendo quindi inutile Torreira… tanto è acerba disse la volpe dell’uva. 
Ridere per l’aver svuotato il magazzino dei beni dismessi della Doria, portando a Torino quei fenomeni che la scorsa stagione riuscirono a salvarsi, al pari nostro, solo a fine campionato, pur non avendo un Mazzarri al timone.  Ridere per esser divenuti una sorta di Samptoro, con ai vertici i due presidenti più clauneschi della Seria A… Crozza ringrazia. 
E i motivi per ridere, non potendo piangere, sono molti. Quelli or ora indicati i più leggeri, quelli legati all’attuale situazione economica di Cairo ben più pesanti e gravi. 

Una situazione economica che Dagospia, definendo Cairo uno che “come tutti gli spilorci non sa nemmeno fare di conto”, ci ha illustrato alla perfezione: “… guardando all’andamento di Piazza Affari – i numeri sono pur sempre i numeri – non si può non notare che, complice il nuovo minimo storico  (1,24 euro per azione), Cairo Communication vale attualmente meno della partecipazione di controllo (58,83%) detenuta in Rcs Mediagroup, sottolinea il giornale diretto da Panerai. E’ quello che sottolinea in un commento-analisi del quotidiano Mf/Milano Finanza del gruppo Class Editori fondato e diretto da Paolo Panerai…. Il tutto senza considerare che Cairo Communication al 30 giugno scorso presentava un indebitamento complessivo (inclusi i contratti d’affitto ex Ifrs 16) di 297,5 milioni. Il dato però tiene anche conto del debito totale di Rcs, 276,2 milioni”.
Ridere quindi per la paura di fallire nuovamente… questo no. Ma non si può certo dare per impossibile, visto  i conti su indicati e l’americana spada di Blackstone che pende sulla testa di RCS e Cairo, una eventuale procedura concorsuale sul socio di maggioranza (nel nostro caso di fatto socio unico). Una situazione peraltro ben nota al calcio italiano per le passate vicende di Roma e Parma, ove la crisi finanziario economica non attenne alla società calcistica, ma ai loro soci proprietari. 

Ma anche il ridere alla fine stufa, anche se non si può comunque far a meno di ridere della campagna acquisti or ora conclusa che, ci fosse stato ancora bisogno, ci ha definitivamente consacrato barzelletta dell’Italia pallonara. Una campagna acquisti definita su LaStampa da (bontà loro) 5, con un articolo titolato: “Giampaolo garante di scelte schizofreniche”. 
Ed allora? Allora basta, questo non è più il nostro Toro, questa è, come dice oggi La Stampa e da tempo rimarca Tuttosport, pura schizofrenia cairota applicata alle nostre sacre maglie. 
E quindi ora di passare dalla contestazione da tastiera e video e quella da urlo e piazza, su una piazza gremita di autentici tifosi granata giunti da ogni dove che, all’unisono, urlano: CAIRO GO HOME, NON TI SOPPORTIAMO PIÙ, perché, Fratelli miei, quando il culo è avvezzo al peto, non si può tenerlo cheto. 
Una contestazione di piazza che vedo possibile e di cui sto discutendo con alcuni Fratelli. Una contestazione finalizzata non solo al riavere il nostro Toro, ma al cercar di evitare che il nostro vecchio Toro possa sparire anche nella sua odierna forma di Torino F.C., magari per il tracollo economico cairota o per un suo preciso disegno in tale senso. Una contestazione per cui metto la faccia e su cui a breve saprò dirvi, anzi sapremo dirvi, di più.  

Urbano Cairo
Urbano Cairo

65 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pedric
Pedric
1 mese fa

@patsala Beh come sai il diversamente alto patisce marengo come non mai, quindi il biondino li deve tirare giù dalle brande prima ancora che il pezzo venga pubblicato sul sito. L’importante è sapere che NESSUNO DIFENDE CAIRO , garantisce GD e se lo dice uno come lui c’è da credergli.… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Personalmente ritengo opportuno constatare a che punto saremo dopo il covid con la speranza che un vaccino ci liberi da tale iattura per l’inizio del 2021. Credo che il calcio si fermerà di nuovo nel giro di 30-45gg, così come la scuola e altre attività che non siano quelle produttive… Leggi il resto »

Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)
Patsala58 (#Chiunquealtroforpresident!)
1 mese fa

Mamma mia, che spiegamento di forze nanesche! Per cosa, poi? Per dimostrare una volta di più, anche se non ce n’è bisogno, che i vari @gdotasilesco, @vegetale, @pennyexmale, e perfino il revenant @radice10, che sembrava defunto da tempo, sono finti come banconote da 1 euro…. Ho rivisto anche @Athos e… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

5 righe OT. e inutili

radice10
radice10
1 mese fa

Al tuo riferimento mi sono toccato i cxglioni, non ti è passata minimamente per la testa l’idea che non avendo scritto per un mese e più fossi a spassarmela da qualche parte?.Vedi come viene facile smontare le tue banali allusioni?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  radice10

è l’odio che lo acceca

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Un servizio che deve dare il massimo in talune occasioni: più il picco del disprezzo e dell’intolleranza sale, tanto più prolificano i nick e con loro i vacui tentativi di giustificare il miserrimo operato della proprietà. Niente di più, caro nonno. Ovviamente non ti dico nulla di nuovo, già sai.… Leggi il resto »