Gigi Meroni, l'incidente e la morte il 15 ottobre 1967

15 ottobre 1967: muore Gigi Meroni, nasce il mito della Farfalla granata

di Ivana Crocifisso - 15 Ottobre 2019

Cinquantadue anni fa il tragico incidente che costò la vita a Gigi Meroni, investito dall’auto guidata dal futuro presidente Romero

Fiumi d’inchiostro hanno raccontato Gigi Meroni. La sua vita, il suo estro, la sua classe: cinquantadue anni sono passati da quando la Farfalla granata smise di volare. Oltre mezzo secolo speso a raccontare l’uomo ma anche il giocatore: perché Gigi Meroni non era solo un precursore dei tempi, un personaggio stravagante, innamorato della sua Cristiana, che dipingeva quadri e sapeva disegnare cravatte, ma era innanzitutto un’ala destra straordinaria. Estro, fantasia, dribbling, imprevedibilità: un patrimonio del Toro sul quale dall’altra parte della città avevano messo gli occhi. La mobilitazione popolare, compreso il boicottaggio degli operai della Fiat che si rivoltarono contro il padrone – Agnelli – bloccò il trasferimento di Meroni alla Juve nell’estate precedente, proprio quella del 1967.

Gigi Meroni: Romero guidava l’auto che lo investì

Aveva 24 anni Gigi, quando quel 15 ottobre di 50 anni fa l’auto guidata dal futuro presidente del Torino, Tilly Romero, investì Meroni, che morirà al Mauriziano poco dopo.

Avrà 24 anni per sempre: perché gli eroi son tutti giovani e belli, diceva Guccini, e Gigi lo è ancora di più. Perché indossa la maglia granata, ha ancora il 7 sulle spalle ed è parte del Mito.

Please Login to comment
5 Comment threads
3 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)LoviGranata_da_Legaremadde71 Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Lovi
Utente
Lovi

Caro Gigi, oggi avresti 76 anni e saremmo amici, perché da adulto sono andato a cercare tutti i miei miti, restituendo loro con la gratitudine e l’affetto i sogni che mi donarono da bambino. Quando sento parlare di te, sono irritato dai cliché che ti affibbiano. Non avendoti capito cercano… Leggi il resto »

TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!
Utente
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!

…molto bello….

TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!
Utente
TorinoGranata (ex GD) contento ma non accontentista!

per ragion anagrafiche non ho avuto il piacere di vederlo giocare. sol qualche video per altro non di grande qualità data l’epoca. resta il mito.ma anche i racconti di alcuni miei amici, piu diversamente giovani dime, che l’hanno potuto vedere. uno spettacolo è il termine piu usato

Granata_da_Legare
Utente
Granata_da_Legare

Oggi anche il cielo di Torino piange per Gigi. Sempre nei nostri cuori.