La rivoluzione di Mazzarri: con il SudTirol gioca il Toro Bis

11
Moretti
Emiliano Moretti of Torino FC in action during the friendly football match between Torino FC and Chapecoense.

La probabile formazione del Torino / Mazzarri sceglie di rivoluzionare la formazione, con un cospicuo turn over per più spazio per chi ha giocato meno

Rivoluzione in casa Toro per la partita di Coppa Italia contro il Sudtirol. Mazzarri ha infatti deciso di fare un cospicuo turn over tra i suoi, per dare spazio a chi ha giocato poco, facendo così rifiatare i titolari in vista del Milan di domenica. Sicuramente è una scelta che non ha nulla di certo, ma il tecnico in conferenza ha fatto capire le sue intenzioni.”Ci saranno alcuni cambi, ma i ragazzi hanno sempre lavorato tutti bene”. Queste le sue parole a Torino Channel, che hanno fatto presagire i numerosi cambi che si vedranno in campo. Restano in dubbio alcuni ballottaggi, soprattutto a centrocampo e in attacco. Il settore che subirà più variazioni sarà la difesa, partendo dal portiere che non sarà Sirigu. Mazzarri potrebbe però anche scegliere di schierare una formazione mista, in modo da non rischiare azzardi che potrebbero costargli la vittoria, soprattutto se il match non dovesse andare nella direzione sperata, come accadde col Pisa.

Torino, Mazzarri ed il turn over: i cambi maggiori in difesa

Sarà il difesa il reparto con il maggior numero di cambi secondo quello che ha lasciato trapelare Mazzarri con questa affermazione: “C’è Bremer, che quest’anno non è mai partito dal primo minuto: si allena bene e più di una volta mi è venuta voglia di farlo scendere in campo in Serie A. Lui sicuramente con il SudTirol giocherà. E il capitano sarà il giovane-vecchio Moretti. Ha dato perciò certezza sulle presenze di Bremer e Moretti. Con loro ci sarà probabilmente Lyanco, che torna dopo un anno di riabilitazione dall’infortunio che gli è costato la stagione. Non ha infatti ancora giocato con il Torino nel campionato 2018-2019 e potrebbe avere la sua occasione. Assenti perciò Izzo, Djidji e Nkoulou, così come Sirigu, che sarà sostituito da Ichazo.

Torino, a centrocampo spazio a Lukic

Resta qualche dubbio per il centrocampo. I giocatori a disposizione non sono molti, perciò sicuramente un centrale titolare presenzierà. Il ballottaggio è tra Rincon e Meité: uno dei due andrà ad affiancare Lukic. Per quanto riguarda le fasce, la scelta si sposta su Berenguer, che ha trovato poco spazio ultimamente, e Parigini, sempre cruciale quando chiamato in causa, ma senza occasioni di questo spessore. Anche Soriano potrebbe essere schierato: non ha convinto con quanto fatto fino ad ora e potrebbe ricoprire il ruolo di trequartista a sostegno dell’attacco, come è solito fare anche quando è titolare.

Torino, in attacco dubbio Zaza-Damascan

C’è aria di staffetta per quanto riguarda il reparto offensivo: Damascan non ha infatti giocato neanche un minuto con il Torino dal suo arrivo, ma c’è in ballo anche Zaza, che non ha ancora mostrato il proprio valore reale. I due potrebbero perciò sostituirsi a vicenda a partita in corso, in modo da presenziare entrambi. L’altra punta sarà probabilmente Simone Edera.

La probabile formazione del Torino

Probabile formazione Torino (3-4-1-2): Ichazo; Bremer, Lyanco, Moretti, Berenguer, Lukic, Rincon, Parigini; Soriano; Edera, Zaza. A disp. Rosati, Aina, Ansaldi, De Silvestri, Djidji, Izzo, Nkoulou, Baselli, Meité, Belotti, Damascan, Falque. All. Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Please Login to comment
6 Comment threads
5 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
odix77iothethaimanRobinAndreas Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
odix77
Utente
odix77

considerando quanto giochiamo male ultimamente e quanto mi deprima a guardarli molto spesso, sono piu curioso di vedere tutti quetsi ragazzi che non giocano mai che la squadra titolare…… speriamo in bene….

thethaiman
Utente
thethaiman

Hanno eliminato una squadra di serie A, scarsa ma pur di serie A. Turnover da fare assolutamente ma non esageriamo con Damascan, quello in C non so se giocherebbe.

io
Utente
io

ma non farmi ridere …..le ns riserve potrebbero temere questi carneadi ?? Sarebbe irrazionale una tale cosa !

Robin
Utente
Robin

Capisco che anche le riserve devon giocare, ma a me pare che si usufruisca troppo del turn over, non sottovaluterei gli altoatesini

io
Utente
io

ora dobbiamo temere pure gli ‘altoatesini’ ? Per questi basterebbe la Primavera !!!