Tragedia in Brasile nel centro sportivo del Flamengo andato a fuoco: 10 morti accertati e 3 feriti gravi, sarebbero tutti ragazzi

Dopo la scomparsa di Emiliano Sala, il cui corpo è stato ritrovato e identificato proprio nelle ultime ore, un’altra tragedia colpisce il calcio mondiale e questa volta il Flamengo, in Brasile. Proprio in questi minuti, infatti, si apprende come nella notte si sia sviluppato un incendio di grossissime dimensioni nel centro di allenamento del Flamengo con un bilancio che non lascia molti dubbi sulla gravità della situazione in Brasile. I numeri, infatti, secondo le indiscrezioni, parlano di 10 morti accertati e 3 feriti gravi: un bilancio già di per sé pesantissimo ma che resta ancora del tutto provvisorio.

Flamengo, incendio nel centro sportivo: le vittime sarebbero i giovani del vivaio

Mentre le autorità brasiliane si stanno già muovendo per cercare di stabilire le cause di questo terribile incendio, i Vigili del Fuoco di Rio de Janeiro hanno fornito le prime notizie sull’identità delle vittime. La struttura era usata come centro di allenamento per le squadre giovanili del Flamengo e le 10 vittime sarebbero proprio i giovani giocatori del vivaio del club brasiliano, con età comprese tra i 14 e i 17 anni di età.

Tragedia Flamengo: il tweet di cordoglio del Torino

Anche il Torino, via Twitter, ha voluto esprimere la sua vicinanza al Flamengo e ai familiari delle vittime per la tragedia al centro sportivo avvenuta nella notte. Ecco il tweet del club granata.

 

 

 


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
3 anni fa

Força Mengão 💪💪💪💪

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
3 anni fa

Senza parole.

rotor
rotor
3 anni fa

Quero inviar as minhas sinceras condolencias as familias de todos que foram feridos os mortos.

Scontri nel derby: condannati otto tifosi della Juve, uno è un poliziotto francese

Torino, domenica c’è lo sciopero dei mezzi pubblici