Si dividono le strade tra la società nerazzurra e il tecnico jesino, che è stato sollevato dal suo incarico

Roberto Mancini non è più l’allenatore dell’Inter. Ad annunciarlo è la stessa società attraverso questo comunicato apparso sul proprio sito ufficiale:

F.C. Internazionale Milano comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con l’allenatore Roberto ManciniLa società desidera ringraziare Roberto per il lavoro svolto da quando ha accettato l’incarico nel novembre 2014Nella scorsa stagione la squadra è stata in testa alla Serie A fino alla sosta invernale, terminando il campionato al quarto posto e qualificandosi direttamente alla fase a gironi della Uefa Europa LeagueDesideriamo ringraziare Roberto per l’impegno e la professionalità dimostrate nei confronti del Club negli ultimi 20 mesi di lavoro”.

L’ex tecnico di Manchester City e Galatasaray era arrivato sulla panchina dell’Inter, per la seconda volta, per sostituire Walter Mazzarri. E’ atteso l’arrivo di Frank de Boer, l’indiziato numero uno per sostituire Mancini.

 


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
io
io
6 anni fa

e se si ripetesse la storia con Miha ?????

may
may
6 anni fa

Posto che non me ne frega granché, non è un esonero, è una rescissione consensuale. E c’è scritto pure chiaramente nel comunicato…

Osservatore
Osservatore
6 anni fa

Grande news per l’inter! Questo si che NON era un allenatore ma un trafficante di tesserati

Rcs, pieni poteri a Cairo: è presidente e ad del gruppo

Turchia, emanato un mandato di arresto per l’ex granata Hakan Sukur