Nazionale Under 21, Paolo Nicolato è il nuovo ct degli Azzurrini

Paolo Nicolato è il nuovo ct dell’Under 21

di Veronica Guariso - 3 Luglio 2019

Paolo Nicolato è stato promosso a nuovo ct dell’Under 21 dopo il Mondiale con l’Under 20. Gravina lo ha scelto per dare continuità al progetto

Dopo il cammino con la Nazionale Under 20, che ha sfiorato la finale all’ultimo Mondiale, Paolo Nicolato è ufficialmente il nuovo ct dell’Under 21. Dopo le dimissioni di Di Biagio in seguito all’Europeo U-21, chiusosi nella fase a gironi con il biscottone tra Francia e Romania, il posto era rimasto vacante. Gravina ha scelto però di assegnarlo a Nicolato, che ha già dato buoni risultati sia con l’Under 19 che quest’anno con l’Under 20. Una buona dose di fiducia, che sicuramente riesce a far proseguire il progetto in corso, in modo da dare continuità al lavoro fatto fin qui.

Gravina: “Nicolato assicura continuità ai progetti tecnici”

Il Presidente Gravina ha voluto esprimere la propria opinione riguardo alla scelta seguita, con alcuni elogi al nuovo ct degli Azzurrini. “Nicolato ha dimostrato con le Nazionali Giovanili conoscenze tecniche rilevanti e un profilo umano in linea con la nostra visione del calcio. Confrontandomi all’interno del Club Italia, abbiamo concordato di puntare su una figura che abbia esperienza nelle Squadre Azzurre per dare continuità ai progetti tecnici e continuare garantire la massima sinergia tra l’Under 21 e la Nazionale A”, questo il commento di Gravina.

Nicolato: “Ringrazio per la fiducia”

Anche Nicolato ha voluto ringraziare per la fiducia ottenuta, che gli permette così di fare il salto di qualità, confrontandosi con una categoria superiore. “Per me è una grandissima soddisfazione e ringrazio il Presidente federale per la fiducia nei miei confronti”.

Mi metterò subito a disposizione del c.t. Mancini, insieme al Coordinatore delle Giovanili Viscidi che 3 anni fa mi chiamò al Club Italia, per definire la sinergia tra Under 21 e Nazionale maggiore”, queste le parole del nuovo ct dell’Under 21, che esordirà il 10 settembre contro il Lussemburgo. La presentazione ufficiale avverrà il 12 luglio.