L’ex allenatore del Torino Ulivieri e presidente dell’Associazione Allenatori, posta su Facebook una foto dalla sua vacanza a Chicago: “Già che c’ero…”

È sempre stato un allenatore fumantino, non c’è che dire. E anche se da diverso tempo non allena più, Renzo Ulivieri continua a far parlare di sè. L’ex tecnico, tra le altre, di Bologna e Torino, è attualmente presidente dell’Associazione Allenatori, oltre a essere vicepresidente della FIGC. Ancora, a 76 anni, si concede però qualche uscita che sicuramente fa discutere, come quella di ieri, per la quale si è avvalso del potente uso dei social networks. Ulivieri, infatti, si è fatto fotografare a Chicago, dove è in vacanza, sotto la Trump Tower. Nulla di che, non fosse che la foto lo ritrae in posa con un dito medio alzato, seguito dal commento “già che c’ero…“. Immediata la reazione degli utenti, che apprezzano, alcuni, o si lasciano a giudizi poco edificanti.


53 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
castagnaccio
castagnaccio
4 anni fa

..maremma pisaiola o come sarai ehhh

tyler durden 911
tyler durden 911
4 anni fa

Noto che questo forum è ancora pieno di sinistroidi catto comunisti che giustificano un imbecille con il cuore a sinistra ma il portafoglio a destra,d’altronde se siamo alla frutta in Italia un motivo ci sarà…..

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
4 anni fa

Se ti rivolgi a me non sono ne catto ne comunista ma una persona.per quanto.possibile.coerente…tu Se vuoi puoi insultare dietro una tastiera chiunque, lui ha espresso il proprio disprezzo nei confronti.di un imbecille eletto uomo più importante del mondo. Se poi ritieni che sia stato eletto democraticamente ah beh allora…

Roberto DS'63 (#SIAMOAPOSTOCOSÍ)
Roberto DS'63 (#SIAMOAPOSTOCOSÍ)
4 anni fa

Sinceramente sono un po di anni che di politica altamente me ne frego, però a dire che qui ci sono tanti comunisti solo perché fanno notare che l’America non è quel belpaese che ci fanno vedere sui TG RAI o Mediaset non mi sembra di essere comunista, chi può negare… Leggi il resto »

Alessandro (Ale67)
Alessandro (Ale67)
4 anni fa

Ragazzi quante storie per un dito medio. Che poi secondo me non è rivolto agli Stati Uniti o ai suoi cittadini, ma al solo Trump, che diciamocela tutta, è un cazzone senza uguali

melachupas
melachupas
4 anni fa

e se anche fosse rivolto ai suoi cittadini o agli stati uniti?, ha lo stesso diritto di farlo.
il dito medio vale per chiunque o per nessuno.

Top 100 di tutti i tempi: Maradona il più forte, Valentino Mazzola in 26ª posizione

Fatti di Barcellona: anche il Torino esprime il suo cordoglio