Boyé, si fa avanti il Frosinone: l’argentino piace a Longo

8
Boyé AEK Atene
CAMPO, 3.12.18, Torino, Allianz Stadium, TIM Cup, JUVENTUS-TORINO, nella foto: Miralem Pjanic, Lucas Boye

Calciomercato Torino / In uscita, i granata attendono novità per Lucas Boyé. L’attaccante è nel mirino del Frosinone

Sta faticando sotto i monti di Bormio, Lucas Boyé, come tutto il Torino del resto. Con la consapevolezza, però, che quella granata potrebbe non essere la casacca da indossare nel corso della stagione. L’argentino è in uscita e le parole del ds Petrachi, salito ieri in Valtellina, lo hanno confermato, a scanso dei (rari) equivoci che ancora avrebbero potuto trovare voce. Dopo i sei mesi poco proficui in Spagna, a Vigo (266′ nelle 13 apparizioni in Liga), l’attaccante classe ’96 ha voglia e necessità di rimettersi in gioco. Magari proprio in Serie A dove, con la maglia del Toro, aveva fatto vedere le cose migliori, agli albori della stagione 2016/2017.

Boyé, il Frosinone bussa alla porta del Torino

“Valuteremo le richieste di mercato per Boyé e Parigini, sarebbe opportuno che potessero giocare con continuità”, ha detto Petrachi nella serata di ieri. E se l’azzurrino, non è un mistero, piace da tempo all’Udinese, El Toro è finito nel mirino del Frosinone neopromosso. Piace a Moreno Longo, il ragazzo cresciuto nel River che in lui vedrebbe un ottimo rincalzo per affrontare una stagione lunga e tortuosa. Nessuna offerta concreta, ad oggi. Semplici chiacchierate, come ce ne sono tante in tempi mercatari. Un ostacolo complica il concretizzarsi della trattativa, per il momento: il costo. Boyé, infatti, ha uno stipendio da 250mila euro in granata, non proprio bruscolini per i ciociari.

Boyé, a Bormio prosegue la preparazione con il Torino

I dialoghi proseguiranno, per cercare una soluzione che possa accontentare tutti. Si parte da una proposta di prestito, al momento. Ma per i dettagli toccherà aspettare, visto lo stato decisamente poco avanzato dell’operazione. Intanto Boyé proseguirà negli allenamenti agli ordini di Mazzarri. E sabato potrebbe arrivare uno scampolo di gara nella prima uscita stagionale dei granata, contro la Bormiese. Per gli sviluppi di mercato, invece, serviranno ancora alcuni giorni.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
io
Utente
io

un altro da sbolognare velocemente

Bischero
Utente
Bischero

Approfitterei di Moreno…. Un bel pacchetto con parigini e boye…

mcmurphy
Utente
mcmurphy

Non ho ancora capito se è davvero forte o è una cefola,l’ho visto la prima volta dal vivo a Lisbona e mi aveva impressionato poi solo nebbia e tanto fumo,speriamo in Longo…..