Calciomercato Torino / Per Butic richieste dalla cadetteria: il Foggia, dopo Buongiorno, mette nel mirino anche il bomber croato

Karlo Butic piace in B, come Buongiorno del resto. Incastri alfabetici e geografici si mescolano per due colonne della Primavera di Federico Coppitelli, protagonista di una stagione travolgente. Il capocannoniere dei Torelli piace al Foggia, esattamente come il suo ex capitano. Trattativa più abbozzata questa, rispetto a quella per il centrale. Si è fermi, per ora, ad un gradimento piuttosto chiaro da parte dei Satanelli, impressionati dalle straordinarie doti di giovane cultore del gol che il croato ha messo in luce nello scorso campionato, nel quale ha messo a segno 20 reti in 29 presenze.

Butic, il Foggia dopo il Getafe: l’attaccante ha mercato

Nei prossimi giorni, come detto a proposito di Buongiorno, i pugliesi del ds Nember incontreranno la dirigenza del Torino. E certamente la chiacchierata verterà anche su Butic che intanto è a Bormio, sospeso tra le fatiche in campo e l’attesa per la storica finale mondiale conquistata dalla ‘sua’ Nazionale a scacchi. Il Foggia, dunque, diventa improvvisamente un’opportunità per giocarsi la prima stagione tra i professionisti. Come qualche settimana fa lo era stata la richiesta del Getafe, compagine della Liga che aveva messo gli occhi su di lui. Il classe ’99 ha mercato: per il trasferimento in prestito, ora, si tratta solo di scegliere la destinazione migliore.


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Roby65(Filasempre)
Roby65(Filasempre)
3 anni fa

Mah. Non mi pare un’idea grandiosa. Lo mandi a Foggia? Che parte da meno 15? Con i casini che ci sono?

Alberto (Nge)
Alberto (Nge)
3 anni fa

Dovranno attaccare come pazzi, come fece la Reggina di Mazzarri

Ljajic, un “jolly” per Mazzarri. Ma il mercato chiama

Calciomercato, Inter tra Vrsaljko e Darmian. Zapata all’Atalanta