Il calciomercato delle squadre di Serie A: l’Inter saluta Eder e punta Dembelé, l’Atalanta ufficializza l’arrivo di Zapata

Dopo lo scossone Ronaldo, la Serie A cerca un meno rumoroso ritorno alla normalità. Anche sul fronte calciomercato. E così l’Inter, fino all’arrivo di CR7 alla Juve tra le più attive sul fronte acquisti, è tornata con forza a bussare alla porta dell’Atletico Madrid per Vrsaljko, il terzino croato che tra poche ore si giocherà la finale Mondiale contro la Francia. E’ lui il prescelto di Spalletti e Ausilio per la corsia di destra, sebbene ieri vi sia stato un nuovo incontro con l’agente dell’ex Toro Darmian che resta la prima alternativa. Sul fronte uscite, intanto, i nerazzurri hanno battuto cassa con la cessione “in famiglia” di Eder allo Jiangsu Suning per 5,5 milioni di euro. Oggi, poi, chiude il mercato cinese. Qualora Dembelé non accettasse le offerte che gli sono pervenute su quel fronte, allora l’Inter tornerà alla carica. Ma ci sarà comunque da convincere il Tottenham che spara alto sul prezzo.

Lazio, Felipe Anderson al West Ham

Uscita importante anche per la Lazio che ha salutato Felipe Anderson diretto a Londra, al West Ham, per 38 milioni di euro. Niente da fare, sul fronte acquisti, per Shaqiri. Lo svizzero, insieme al Papu Gomez grande sogno per l’attacco biancoceleste, è sempre più vicino al Liverpool. L’Atalanta ha ufficializzato l’approdo di Zapata in nerazzurro: operazione da record per gli orobici che si sono accordati con la Sampdoria sulla base di una cifra prossima ai 26 milioni di euro. Per sostituirlo, il primo nome sul taccuino di Osti è Defrel della Roma. Blucerchiati che continuano a trattare Jandrei della Chape, sebbene le difficoltà degli ultimi giorni abbiano fatto risalire le quotazioni di Audero per la porta.

Fiorentina al lavoro per Pjaca e Pasalic. Locatelli vicino al Sassuolo

Ufficiale anche l’arrivo di Ceccherini alla Fiorentina. I viola continuano a trattare Pjaca della Juventus (ma toccherà aspettare almeno fino alla conclusione dei Mondiali) e Pasalic del Chelsea: l’arrivo di Sarri sulla panchina dei Blues ha riaperto uno spiraglio per l’arrivo del centrocampista. Il Genoa, intanto, ieri ha avuto un incontro per Krunic dell’Empoli – che piace anche al Toro -, mentre il Sassuolo è prossimo ad aggiudicarsi Locatelli dal Milan in prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei rossoneri.


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
3 anni fa

c’e anche la guardia di finanza che passera alla cairese ed evidenzierà come cairo usa la sua società come bancomat per le sue altre attività.

Vegeta
Vegeta
3 anni fa

C’è una bolla finanziaria che prima o poi scoppia. Non si possono pagare i giocatori ste cifre… mah…

Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
3 anni fa

Ogni tanto consiglio a tutti la pagina Accontentisti buonisti e perdonisti……
Meglio distrarsi dal NON mercato del toro e farci quattro risate…

Torino, per Butic richieste dalla B: c’è il Foggia sull’attaccante

Pereyra, il Torino continua il pressing sul Watford: è la prima scelta di Mazzarri