Calciomercato Torino, Cairo: "Belotti via? Vediamo che succede" - Toro.it

Calciomercato Torino, Cairo: “Belotti via? Vediamo che succede”

di Valentino Della Casa - 6 Giugno 2017

Il presidente del Torino si sofferma sul calciomercato e su Belotti: “Non penso di venderlo. L’obiettivo è quello di tenerlo con noi”

Urbano Cairo continua a blindare a parole Andrea Belotti. L’attaccante principe del Torino, che fa gola a moltissime squadre, vivrà un mese di giugno caldissimo, tra offerte, rumores di mercato e possibili rilanci. Sul Gallo c’è, forte, il Milan della rinnovata proprietà cinese, ma il presidente del club granata anche questa sera è stato molto chiaro, per quanto riguarda il calciomercato: “Non penso di cedere Belotti” ha dichiarato il patron. “È un nostro giocatore, Andrea, abbiamo rinnovato con lui il contratto da poco. L’obiettivo è quello di tenerlo. Poi è chiaro, c’è la clausola rescissoria: se qualcuno arrivasse dall’estero con 100 milioni io sarei obbligato a venderlo e ad accettare quel tipo di offerta“.

Cairo, però ha fatto capire di essere intenzionato a tenere Belotti ancora al Toro. “Vediamo cosa succede” ha detto a margine della festa dei cinque anni del giornale “F”. “Non ho più parlato con lui” continua Cairo, “anche perché adesso è in Nazionale. Vedremo, ripeto, come andranno le cose: ma io vorrei tenerlo“.

77 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
io
io
3 anni fa

non vorrei che si giungesse a fine luglio con ancora ” Belotti si Belotti no ” !!!

tarzan_annoni
tarzan_annoni
3 anni fa

Non sono un tributarista e poco capisco di economia ma credo che non sia semplice ed immediato togliere una cifra con tanti zeri da un bilancio per andarla ad aggiungere ad un altro bilancio. Credo, invece, che cairo miri ad una sana gestione economica della società fc torino che gli… Leggi il resto »

fedelissimogranata
fedelissimogranata
3 anni fa

Io invece, salvo ripensamenti della società rossonera, credo che Belotti coronerà il suo sogno di giocare nella squadra nel cuore, e credo che se lo meriti. E se la cifra sarà di almeno 50 milioni allora sarà stato un grande affare anche per il Toro.