Calciomercato Torino / Nella giornata di ieri nuovi contatti con il Milan per portare sotto la Mole Pietro Pellegri

Chiusa la trattativa per Mohamed Fares, Davide Vagnati ha ora virato su quella per Pietro Pellegri. Nella giornata di ieri si sono registrati nuovi contatti tra il direttore tecnico del Torino e il Milan per l’attaccante che, nella prima parte di stagione, non ha trovato molto spazio in rossonero: un po’ perché chiuso dall’ingombrante concorrenza di Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud, un po’ a causa di alcuni infortuni. Anche se i contatti si sono intensificati, l’eventuale fumata bianca non arriverà fino a quando la società rossonera non avrà esercitato la clausola per il riscatto del cartellino del giocatore dal Monaco.

Calciomercato Torino: per Pellegri si lavora al prestito

Per certi versi la trattativa per Pellegri è simile a quella per Fares: così come il terzino è di proprietà della Lazio, che in estate l’aveva ceduto in prestito con diritto di riscatto al Genoa, l’attaccante è di proprietà del Monaco che con la stessa formula lo ha ceduto ad agosto al Milan. A differenza del club rossoblù, quello rossonero sembra però avere tutta l’intenzione di esercitare la clausola per il riscatto fissata a 6 milioni di euro e, solamente dopo aver acquistato a titolo definitivo il calciatore lo cederà in prestito.

Pellegri al Torino ritroverebbe Juric

Con Pellegri il Milan vorrebbe ripetere l’operazione fatta in estate con Pobega, che è stato prestato al Torino dove sta crescendo sempre più e a giugno tornerà alla base; dal canto suo il Torino vorrebbe evitare un altro prestito secco e Vagnati sta lavorando per inserire una clausola per il diritto di riscatto del giocatore. Pellegri sotto la Mole, oltre al papà Marco (attuale team manager granata), ritroverebbe anche Ivan Juric, l’allenatore che nel dicembre del 2016, in un Torino-Genoa terminato 1-0 con gol di Belotti, lo aveva fatto diventare il più giovane esordiente di sempre della serie A al pari di Amedeo Amadei: all’epoca il calciatore classe 2001 aveva solamente 15 anni e 9 mesi.

Pietro Pellegri, Milan
Pietro Pellegri, Milan
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 14-01-2022


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Zena
Zena
7 mesi fa

Siamo in tanti a pensare che Pellegri possa essere l’indennizzo per Belotti, soluzione che andrebbe bene a tutti, e il Milan eviterebbe la concorrenza di Giugno

madde71
madde71
7 mesi fa
Reply to  Zena

bisogna capire come va fisicamente,sai anche tu che si è sviluppato di botto e la muscolatura,in certi casi è diventata di pongo/argilla,non ha avuto uno sviluppo armonico,lo ha fatto di colpo. tecnicamente c’è,eccome se c’è,bisogna pero’ monitorare il tutto. La politica del milan attuale è molto rivolta ai giovani,se conferma… Leggi il resto »

Zena
Zena
7 mesi fa
Reply to  madde71

Ciao Madde’, sai che c’è, che al Milan ora gli attaccanti sono 2 quarantenni, e l’alternativa non può essere un ventenne, secondo me hanno valutato che Belotti può essere il giusto compromesso low cost, poi sulla muscolatura hai detto giusto, ma ricordi Vialli alla Samp? Era alto ma gracilino, poi… Leggi il resto »

Filippo Bull
Filippo Bull
7 mesi fa

È se fosse l’indennizzo x Belotti? Io la butto lì……..

Athos
Athos
7 mesi fa
Reply to  Filippo Bull

Ho pensato la stessa cosa anch’io. Loro riscattano Pellegri e poi si fa lo scambio con Belotti, credo che a questo punto andrebbe bene a tutti. Ma forse e’ solo fantascienza…

madde71
madde71
7 mesi fa
Reply to  Athos

basta che non si ripeta l’errore combin vs petrini..

madde71
madde71
7 mesi fa
Reply to  madde71

athos,quell’anno ciccammo bene,anche il povero Pinotti al posto di Lido,fu erroraccio.
Si rimedio in fretta,l’anno dopo,il Giuaguaro,il mio nick name e Gianni Bui,si vinse coppa italia. Quando si faceva calcio…

odix77
odix77
7 mesi fa
Reply to  Filippo Bull

mi sembrerebbe strano a meno proprio di accordi amichevoli tra le parti.. vorrebbe dire girare sostanzialmente 6 milioni di giocatore per prendere belotti che cmq lo prendono a zero…. boh!!

Athos
Athos
7 mesi fa
Reply to  odix77

Lo prendono a zero ma appena a luglio e a loro, con Ibrahimović e Giroud che assieme fanno quasi ottant’anni, forse un Belotti con l’esperienza che ha puo’ servire subito per la lotta allo scudetto. Probabilmente Pellegri lo ritengono ancora inesperto. Ripeto, forse e’ solo fantascienza ma il ragionamento potrebbe… Leggi il resto »

Jones
Jones
7 mesi fa
Reply to  Athos

infatti potrebbe essere così,magari no ma il ragionamento fila

toro e basta
toro e basta
7 mesi fa

Non capisco…il Milan lo riscatterebbe per rigirarlo in prestito? Dubito sia una formula che preveda per il toro un riscatto, se non ad alte cifre

toro e basta
toro e basta
7 mesi fa
Reply to  toro e basta

Se il Milan lo riscatta a 6, minimo ne chiede 7…

Fares è a Torino: visite mediche in corso

Fares al Torino: è UFFICIALE