Belotti out, il mercato si riaccende: imperdonabile sbagliare di nuovo

di Ivana Crocifisso - 28 Dicembre 2017

Il primo infortunio del Gallo aveva messo in luce le lacune del mercato estivo: sono errori da non ripetere

“Le soddisfazioni che i tifosi meritano”. Musica, parole e promesse firmate Urbano Cairo non più tardi dello scorso 24 dicembre, prima che la serenità (?) dell’ambiente Toro fosse d’improvviso spazzata via dal nuovo infortunio del Gallo Belotti. Non sappiamo ancora se il ginocchio già miracolosamente guarito in fretta (anche per la Nazionale di Ventura) stavolta avrà bisogno di più tempo, né se come ad ottobre ci vorrà all’incirca un mese.
Il punto è un altro: per la seconda volta in questa stagione il Toro sarà costretto a trovare una soluzione in grado di tamponare la mancanza di programmazione nei tempi previsti. La risposta di settembre ora non basta più: con uno come il Gallo in rosa, insostituibile, non poteva esserci altra soluzione se non quella di un giovane o di un giocatore d’esperienza. Musica e parole, ancora una volta: quelle di un disco rotto che non funziona più. Perché nel frattempo il campo ha svelato che quel giovane non era adeguato (crescerà, stupirà, forse altrove) come è stata sbagliata la scelta di affidarsi ad un giocatore poco più che esordiente, come se il Gallo fosse indistruttibile. Come se il Toro dovesse lottare per sopravvivere e non per togliersi quelle famose soddisfazioni che i tifosi meritano, per tornare al messaggio natalizio del patron granata. Alle soddisfazioni si arriva attraverso il lavoro e a rendere il lavoro meno faticoso ci pensano talvolta i presidenti. Quelli che sanno quando è il caso di intervenire: possono commettere uno sbaglio una volta, la seconda no. Sarebbe davvero imperdonabile.

più nuovi più vecchi
Notificami
odix77
Utente
odix77

Quante ne sai Simone … davvero tante … sei oggettivamente inarrivabile …. firmato ix…. e adesso vado a prendere la paga x il tempo trascorso su toro.it … ha ragione l’altro genio qua sotto , fai ridere !!!

Giontony
Utente
Giontony

@Simone mi hai fatto ridere. Ciao

Maratona 76
Utente
Maratona 76

Ma le avete viste le facce della foto? lunica cosa che temo si riaccenderà sarà un cerino per riscaldare l’infreddolito Urbanetto o illuminare il “cupo” Pretacchio… ma giusto il tempo di un cerino e poi si tornera alle gelide giornate con miha e i suoi cocchi!!!