Toro inguardabile: così non fai paura a nessuno - Toro.it

Toro inguardabile: così non fai paura a nessuno

di Ivana Crocifisso - 21 Ottobre 2019

Lento e prevedibile, poco coraggioso: il Toro visto a Udine delude i tifosi e perde la sua quarta partita. E le scelte di Mazzarri non convincono

Sembrava quasi non avessero mai giocato insieme prima d’ora. Invece il Toro di ieri era la stessa squadra che quindici giorni prima aveva frenato il Napoli, quella che dopo un inizio altalenante sembrava aver trovato la chiave giusta per ripartire. Non uno ma dieci passi indietro a Udine: spaesati, timidi, lenti, irriconoscibili. Resterà un mistero il motivo che porta Mazzarri a non utilizzare mai le migliori armi a sua disposizione. A non osare mai, specialmente contro squadre più che alla portata, salvo poi giocarsi il tutto per tutto nel finale con le solite mosse della disperazione. Come quella di Millico, buttato nella mischia dopo settimane di naftalina.

Alla Dacia Arena in campo il peggior Verdi della stagione e un Belotti completamente isolato: in panchina lo scalpitante Falque e quel Simone Zaza che in questo primo scorcio di campionato ha fatto vedere di valerla eccome una maglia da titolare. Prudenza, prima di tutto, sempre e comunque: ma di cosa ha paura questo Toro? Ieri dell’Udinese, a quanto pare: una punta e mezzo in nome di un equilibrio che finora ha portato a quattro sconfitte in otto gare. Un’enormità per una squadra che ha il dovere di lottare per le posizioni nobili.

Difficile essere d’accordo con le scelte iniziali, ancor meno con le dichiarazioni a fine partita. Normale difendere la squadra, eccessivo tentare di salvare una prestazione oggettivamente disastrosa. Piccoli con le piccole, un po’ più coraggiosi con le grandi: quando i giocatori si esaltano solo in presenza di qualche riflettore in più non è mai un buon segno.

più nuovi più vecchi
Notificami
turboTORO
Utente
turboTORO

Si, poi non scordiamoci come siamo partiti quest’anno: sogno coppa raggiunto e svanito in un amen, proclami di inizio campionato : “questo è l anno in cui impariamo a non perdere punti con le piccole ‘, società imbarazzante per mercato e gestione squadra (vedi nkoulu) ecc ecc

GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)
Utente
GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)

gestione nkoulou? ora va bene che è il momento migliore per certi commentatori qui : la possibilità di mettere tutti al muro e sparare marrone direttamente con la mitragliatrice. ma nkoulou? lui è una delle cause di questo avvio di stagione negativo. non l’unica sia chiaro, ma una di quelle,… Leggi il resto »

DSR
Utente
DSR

Ahahahah la colpa di Nkoulou!
Classico atteggiamento di chi spara sui giocatori pur di salvare la dirigenza… Come se Nkoulou è qui da 14 anni.

mariolino
Utente
mariolino

Così fai pena

Vanni(CAIROVATTENE)
Utente
Vanni(CAIROVATTENE)

Quello che non entra nella testa di alcuni è che questo ometto gioca solo così da quando è arrivato. La differenza l’anno scorso l”ha fatta il suo cu.lo. Dite quando avete visto un gioco x vincere? MAI. Io penso i giocatori si siano rotti di sto gioco che non porta… Leggi il resto »

GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)
Utente
GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)

detto da uno, vanni, palesemente ostile ai colori granata… da sempre!