Benevento: Lucioni positivo all'antidoping. Il test dopo la partita con il Torino - Toro.it

Benevento: Lucioni positivo all’antidoping. Il test dopo la partita con il Torino

di Redazione - 22 Settembre 2017

Il capitano del Benevento Lucioni rischia ora uno stop di quattro anni. Tegola enorme per Baroni: il test è avvenuto dopo la gara con il Toro

Benevento-Torino rischia di portare un’altra beffa, postuma, alla squadra di Baroni. Non soltanto il gol di Falque allo scadere ha condannato i campani a una sconfitta particolarmente bruciante. No, è capitato ben di peggio, e con aggravanti davvero pericolose. Al test dell’antidoping che, come di consueto, viene effettuato a campione dopo una partita, era stato chiamato anche il capitano dei campani, Lucioni. Un controllo di routine, pensavano tutti. E invece, per il 30enne giocatore, potrebbe non essere così.

Lucioni è stato infatti trovato positivo al Clostebol, un anabolizzante che avrebbe dovuto incrementare la qualità della prestazione sportiva del giocatore. Doping vero e proprio, insomma, in attesa di ulteriori accertamenti e conferme. Intanto, per Lucioni, è stata disposta una sanzione cautelare: stop di una partita che verrà applicato per la prossima gara in programma del Benevento, contro il Crotone. Se tutto dovesse essere confermato, Lucioni rischierà da uno fino a quattro anni di squalifica. Di fatto: carriera a rischio. Una tempesta che proprio non ci voleva a Benevento, già in crisi di risultati e fanalino di coda del campionato dopo 5 partite. Si resta in attesa di ulteriori sviluppi.

8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
3 anni fa

Non è la prima volta che ci trovano un avversario dopato. Ci fu anche Carrozzieri del Palermo che cenne beccato dopo la partita con noi. Ci siamo abituati. E poi stasera andiamo a casa del dott. Agricola…. questi fanno ridere al confronto

AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
3 anni fa

ecco perché correvano a mille…..ma l’hanno cmq presa nel culo!!!!! siete gia’ in b squadra di falliti

corrado
corrado
3 anni fa

Dopo la figa al nandrolone della moglie, la bistecca contaminata al clenbuterolo e la zia suora che manda caramelle alla cocaina dal Sudamerica, si accettano scommesse sullo scusone che accamperà il capitano del Benevento. Dentifricio avariato, pillole dimagranti o agnolotto geneticamente modificato?

ExIgneFaxArdetNova
ExIgneFaxArdetNova
3 anni fa
Reply to  corrado

Uso di crema cicatrizzante, non scherzo così ho sentito portare come giustificativo ?