Juventus-Torino, tocca a Giacomelli: con lui bilancio positivo - Toro.it

Juventus-Torino, tocca a Giacomelli: con lui bilancio positivo

di Giulia Abbate - 21 Settembre 2017

Con Giacomelli di Trieste sempre pochi problemi per il Toro: con lui il bilancio è di 5 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte

Sarà il fischietto di Trieste Giacomelli a dirigere il match di sabato sera, valido per la 6ª giornata di Serie A, contro la Juventus. L’ultima occasione d’incontro tra il direttore di gara triestino e il Toro è stato in occasione del pareggio con la Fiorentina dello scorso anno. Per  lui, nella partita del 27 febbrai 2017, pochissimi problemi. Il match è filato piuttosto liscio fino alla fine con una sola macchia sulla prestazione di Giacomelli che, fortunatamente per il Toro, non ravvisa un rigore per i viola che, se fischiato, avrebbe potuto cambiare notevolmente il volto della partita. al 93′, infatti, Lukic cintura Chiesa in area di rigore granata. Il fischietto di Trieste lascia correre ma il rigore non sarebbe stato completamente fuori luogo.

Sempre nella scorsa stagione, al contrario, furono molte le incertezze mostrate da Giacomelli nel match contro la Lazio del 23 ottobre. Una su tutte il rigore assegnato al Toro e trasformato da Ljajic per un tocco di braccio di Parolo. Rigore che i granata hanno potuto battere solo grazie all’intervento dell’assistente di Giacomelli che aveva inizialmente lasciato correre, salvo poi invertire la decisione. Estremamente positive, invece, le prestazioni del direttore di gara con il Torino nella stagione 2015/2016 e in quella precedente. In entrambe le annate il Torino trovò sul suo cammino l’arbitro Giacomelli in occasione delle sfide contro i blucerchiati della Sampdoria: per il fischietto due prestazioni positive condite da due vittorie per i granata. Nel 20015/2016, infatti, il Toro si impose per 2-0 mentre nella stagione precedente il risultato fu addirittura un netto 1-5 per i granata di Ventura. Nella stagione 2013/2014, Giacomelli si distinse in positivo, almeno per il Toro, nella sfida contro il Sassuolo vinta grazie alle reti di Immobile e di Brighi. In quella trasferta emiliana, il direttore di gara punì severamente Sansone che, già ammonito, si becca il secondo giallo e l’espulsione per simulazione.

Nel complesso, dunque, il bilancio di Giacomelli con il Torino è più che positivo e, fino ad ora, fa registrare 5 vittorie, 5 pareggi e soltanto 3 sconfitte.

Sarà Giacomelli l’arbitro che dirigerà il Derby Juventus-Torino. Ecco le designazioni arbitrali della 6ª giornata di campionato

La Lega Serie A ha reso noti gli arbitri che dirigeranno i match validi per la 6ª giornata del campionato di Serie A. A dirigere A dirigere il derby della Mole Juventus-Torino, in programma sabato sera alle 20:45 allo Juventus Stadium sarà l’arbitro Giacomelli. Assistenti saranno Meli e Vuoto, IV uomo Damato. Per il VAR il responsabili saranno Mazzoleni e La Penna. Ecco le designazioni arbitrali complete:

CAGLIARI – CHIEVO
AURELIANO
MANGANELLI – TEGONI
IV: MARINELLI
VAR: PASQUA
AVAR: MARRAZZO

CROTONE – BENEVENTO
ORSATO
TOLFO – DI LIBERATORE
IV: DI MARTINO
VAR: CALVARESE
AVAR: DI PAOLO

FIORENTINA – ATALANTA h.20.45
PAIRETTO
RANGHETTI – TASSO
IV: MARTINELLI
VAR: MANGANIELLO
AVAR: MARINI

H. VERONA – LAZIO
IRRATI
LO CICERO – GORI
IV: CHIFFI
VAR: GAVILLUCCI
AVAR: VALERIANI

INTER – GENOA
GUIDA
CARBONE – PRETI
IV: PEZZUTO
VAR: FABBRI
AVAR: PILLITTERI

JUVENTUS – TORINO Sabato 23/09 h.20.45
GIACOMELLI
MELI – VUOTO
IV: DAMATO
VAR: MAZZOLENI
AVAR: LA PENNA

ROMA – UDINESE Sabato 23/09 h. 15.00
MASSA
PAGANESSI – LIBERTI
IV: ROS
VAR: DI BELLO
AVAR: SERRA

SAMPDORIA – MILAN h.12.30
VALERI
GIALLATINI – DOBOSZ
IV: PINZANI
VAR: DOVERI
AVAR: MINELLI

SASSUOLO – BOLOGNA h.18.00
TAGLIAVENTO
BOTTEGONI – VILLA
IV: PICCININI
VAR: MARESCA
AVAR: SCHENONE

SPAL – NAPOLI Sabato 23/09 h.18.00
MARIANI
PASSERI – FIORITO
IV: CHIFFI
VAR: BANTI
AVAR: PERETTI

più nuovi più vecchi
Notificami
Toro Toro Toro
Utente
Toro Toro Toro

Rizzoli 2: la vendetta

cmt
Utente
cmt

Oggi nelle designazioni bisogna anche vedere chi è alla VAR perché chiamano o no un intervento da sanzionare e sai quanto oggi sono importanti …. sabato Mazzoleni

prinzheugen
Utente
prinzheugen

dobbiamo giocare con la carogna in bocca e il cervello freddo……e allora ce la giochiamo davvero.Se entriamo con la paura di inizio secondo tempo a udine,ci asfaltano.