Mighajlovic, primo ciclo di chemioterapia quasi concluso

Mihajlovic, primo ciclo di chemio quasi concluso: ma per ora niente Bologna

di Veronica Guariso - 19 Agosto 2019

Sinisa Mihajlovic ha quasi finito il primo ciclo di chemioterapia per combattere la leucemia, ma salta l’esordio del Bologna in campionato

Da sempre Sinisa Mihajlovic lotta come un leone in tutto ciò che fa. Da qualche tempo ha però cominciato a combattere contro un nemico diverso, più forte: la leucemia. Le cure per vincere procedono secondo i piani ed il primo ciclo è vicino alla conclusione. Il tecnico intanto non si arrende e prosegue anche sul fronte lavorativo a dare supporto ai propri giocatori. Salterà però l’esordio del suo Bologna alla prima partita della stagione contro il Verona fuori casa.

Mihajlovic resta in costante contatto con i suoi

Per far sentire il proprio sostegno ai suoi, Sinisa Mihajlovic, ex allenatore del Toro, ha scelto di fare il discorso pre-partita prima della sfida con il Pisa con un collegamento video, per poi parlare anche con i collaboratori all’intervallo e durante il match via telefono. Insomma, la sua presenza si sente e continua a sorvegliare l’operato dei suoi anche a distanza, guidandoli come sempre. Il contatto è costante ed anche così riesce comunque a lavorare e ad avere un motivo in più per vincere contro la leucemia. Tornare al più presto è infatti una delle sue priorità.

più nuovi più vecchi
Notificami
Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Dai Mister, non mollare!

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Forza Mister. Sempre.

davidone5
Utente
davidone5

La salute è la cosa più importante. Il resto viene sempre dopo.