La probabile formazione della squadra scaligera: Faraoni è indisponibile mentre Verdi scalda i motori

L’Hellas Verona in questa stagione sta riscontrando grandissime difficoltà e a testimoniarlo, come sempre, sono i risultati e la posizione che la squadra gialloblù occupa in classifica, ovvero l’ultimo posto con soli 5 punti raccolti fino a qui. La squadra veneta nel nuovo anno punta a rilanciarsi, anche se non sarà sicuramente semplice, per cercare in tutti i modi di centrare l’obiettivo salvezza. I giocatori guidati da Marco Zaffaroni andranno a caccia di punti a partire dal match in cui affronteranno il Toro, tra le mura dello stadio Olimpico Grande Torino. Gli Scaligeri si presenteranno nel capoluogo piemontese senza Davide Faraoni mentre, come ha ammesso lo stesso tecnico gialloblù in conferenza stampa, Ivan Ilic e Miguel Veloso a meno di clamorosi intoppi verranno convocati.

Hellas Verona: Veloso e Tameze in regia

Zaffaroni schiererà un modulo speculare a quello del Toro, ovvero il 3-4-2-1. Davanti a Montipò nella difesa a tre giocheranno Dawidowicz, Günter e Ceccherini. In regia ci saranno Veloso e Sulemana, che saranno chiamati a fare il lavoro sporco. Sulle corsie esterne invece agiranno Depaoli e Doig. In avanti dovrebbe essere confermato Henry, che si ritroverà alle spalle la coppia Verdi-Tameze. Tra i giocatori più attesi dell’Hellas Verona c’è proprio Verdi che non vorrà fare brutte figure contro il Toro, club nel quale non è mai riuscito a spiccare il volo.

La probabile formazione dell’Hellas Verona

Probabile formazione Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Depaoli, Sulemana, Veloso, Doig; Verdi, Tameze; Henry. A disp. Berardi, Hien, Cabal, Coppola, Lazovic, Magnani, Terracciano, Depaoli, Hrustic, Ilic, Lasagna, Piccoli, Kallon, Djuric. All. Zaffaroni
Squalificati: nessuno
Indisponibile: Faraoni

Simone Verdi
Simone Verdi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-01-2023


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
27 giorni fa

Verdi è l’arma tattica, ambidestro a metà.

d-rendere-divertente-il-personaggio-dei-cartoni-animati-del-calciatore-sportivo-che-indossa-un-uniforme-blu-con-una-palla-isolata-194586505.jpg
Scimmionelli
Scimmionelli
27 giorni fa

Verdi ci purga

Scimmionelli
Scimmionelli
27 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Poi naturalmente non fara’ piu’ una ceppa sino a fine anno quando ci tornera’ indietro

Serie A, le designazioni: Torino-Hellas Verona affidata a Dionisi, al Var c’è Banti

Salernitana-Torino: arbitra Colombo, al Var Marini