Corsa all’Europa: c’è Samp-Lazio, l’Atalanta contro un’Udinese in cerca di punti salvezza

di Andrea Flora - 27 Aprile 2019

La Roma oggi pomeriggio affronterà in casa un Cagliari già salvo, l’Inter vuole consolidare il terzo posto in classifica nel big match contro la Juventus

Manca poco alla fine ma a parte la prima retrocessione e lo scudetto, tutti gli altri verdetti sono ancora in attesa. A cominciare da quello per la Champions League e per l’Europa League. Cinque squadre in quattro punti, un solo posto per la massima competizione europea, altri tre per l’Europa League e una squadra che rimarrà col cerino in mano. E a proposito di corsa all’Europa spicca, ovviamente, la partita di domenica sera tra il Torino e il Milan: in caso di successo i granata raggiungerebbero i rossoneri in classifica, se a vincere fosse invece la squadra di Gattuso, Romagnoli e compagni andrebbero a sei punti dai granata (con gli scontri diretti a favore) tagliando di fatto fuori dalla corsa alla Champions la formazione di Mazzarri. In ottica Champions spicca questa sera anche Inter-Juventus, con i nerazzurri che non vogliono perdere altri punti per non rischiare di veder sfumare il terzo posto.

Serie A: la Lazio c’è l’ostacolo Sampdoria

Tra le dirette rivali di Torino e Milan c’è la Lazio di Simone Inzaghi, che domenica alle 18 sarà di scena a Genova contro la Sampdoria. I blucerchiati sono al momento estromessi dalla corsa per l’Europa, ma potrebbero fare un mezzo miracolo sportivo e rientrarci nelle ultime giornate. Per Giampaolo e la sua Samp da battere per prima c’è la Lazio. In caso di sconfitta dei biancocelesti ad approfittarne potrebbero essere proprio il Torino, ma anche la Roma e l’Atalanta. I giallorossi ospiteranno in casa il Cagliari di Maran, ormai salvo e al sicuro, mentre l’Atalanta saluterà lo stadio Atleti Azzurri d’Italia – per poi riabbracciarlo a lavori di ristrutturazione terminati – giocando contro l’Udinese, in piena corsa per la salvezza.

Serie A: la Spal cerca la salvezza contro il Genoa

Tanti i testa-coda in questi ultimi turni di campionato, per la 34^ giornata spicca Frosinone-Napoli: partenopei ormai fuori da ogni competizione e sicuri della qualificazione alla Champions del prossimo anno, fanno visita al Frosinone che tiene accesa ancora una flebile speranza di salvezza. Salvezza che per la Spal può arrivare in casa contro il Genoa in crisi di risultati e di rapporti con i tifosi. In caso di vittoria, la squadra di Semplici sarebbe sicura di giocare nella massima serie anche il prossimo anno. Big match salvezza è Bologna-Empoli con i toscani obbligati a vincere per sperare ancora. Chi non deve chiedere nulla al campionato invece sono il Parma, che giocherà contro il Chievo e la Fiorentina di Montella impegnata col Sassuolo.

più nuovi più vecchi
Notificami
rotor
Utente
rotor

Ma di che parliamo? All’ Udinese manchera’ mezza squadra…