Ecco la Samdpdoria: Torino, attenzione all'ultima in classifica

Toro, ecco la Samp ultima in classifica: a Di Francesco servono punti

di Francesco Vittonetto - 18 Settembre 2019

Il punto sulla prossima avversaria del Torino: la Sampdoria arriva da tre sconfitte consecutive. Di Francesco deve svoltare

Guardando la classifica, salta all’occhio subito: Sampdoria ultima, a zero punti dopo tre giornate, con un solo gol fatto e ben nove subiti, che è attualmente il dato peggiore della Serie A. Se c’è una squadra che sorprende, in negativo, in quest’avvio di campionato è proprio quella di Di Francesco, che il Torino dovrà affrontare domenica (ore 15) a Marassi. Ai blucerchiati, fin qui, ha girato tutto male. L’esordio contro la Lazio è stato disastroso, e così almeno settanta minuti della sfida del “Mapei Stadium”, contro il Sassuolo, dopo i primi venti nei quali qualcosa di buono si era anche visto. A Napoli, un’altro k.o., ma questa volta meno roboante nel punteggio (è finita “solo” 2-0) e nello svolgimento, dal momento che a tratti Quagliarella e soci hanno mostrato di avere in serbo qualche luce per illuminare una notte nerissima. Tutto questo serva da monito al Toro, che già contro il Lecce è stato beffato da un collettivo che pareva al tappeto dopo le prime due.

Sampdoria, pesa un’estate di cambiamenti

Estate strana, quella della Samp. Il cambio in panchina – con l’addio a Giampaolo e l’approdo di DiFra -, le voci sull’imminente cambio di proprietà, gli addii di due colonne come Andersen e Praet. In cambio sono arrivati in tanti, su tutti Murillo e l’ex Atalanta Rigoni, ma nessuno ha fin qui incantato. Anzi.

Dal punto di vista tattico, Di Francesco ha subito provato a puntare sul suo 4-3-3, salvo poi cambiare in corsa dopo le prime due giornate. Al San Paolo, si è osservato un 3-4-1-2 che potrebbe essere confermato anche contro il Toro. Un trequartista (Caprari) e due punte mobili (Rigoni, o Gabbiadini, e Quagliarella). Ma soprattutto più equilibrio. Quello che la Samp andrà cercando anche nella sfida ai granata. Mazzarri, Belotti e tutti gli altri sono avvisati.

più nuovi più vecchi
Notificami
vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Tranquilli,ci siamo noi..😎

Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Beh se a loro servono punti chi siamo noi per negarglieli.

Granata_da_Legare
Utente
Granata_da_Legare

Noi a resuscitare i morti siamo meglio di GesuCristo