Aina, attesa per le condizioni dell’esterno: in programma gli accertamenti

di Giulia Abbate - 4 Marzo 2019

Dopo l’infortunio nel prepartita di Torino-Chievo Aina si sottoporrà ad accertamenti per valutare l’entità del problema

Sarebbe dovuto partire come titolare nell’undici che Mazzarri avrebbe voluto schierare contro il Chievo poi per Aina era arrivato lo stop durante il riscaldamento, con conseguente utilizzo di Ansaldi. Uno stop non certo dovuto ad una decisione tecnica ma ad un infortunio in cui il terzino nigeriano è incappato proprio a pochi minuti dall’inizio della sfida al Grande Torino. Le prime impressioni lasciano pensare ad un problema di carattere muscolare ma per conoscerne l’esatta entità bisognerà attendere gli esiti dei controlli e degli esami cui il terzino si sottoporrà nelle prossime ore.

Aina, lo scorso novembre l’ultimo infortunio in Nazionale

Quello patito contro il Chievo non è il primo infortunio stagionale per Ola Aina. Il giocatore granata, infatti, si era fermato già lo scorso novembre dopo una contusione patita durante le prime sessioni di allenamento con la Nazionale della sua Nigeria. Un infortunio che aveva tenuto il Toro col fiato sospeso per giorni salvo poi, fortunatamente, rivelarsi meno grave del previsto.

A settembre uno infortunio muscolare gli aveva invece impedito di rispondere alla chiamata della Nazionale nigeriana.

più nuovi più vecchi
Notificami
gix
Utente
gix

speriamo,Ansaldi è un grande ma ogni tanto deve rifiatare