È terminato a Bormio il primo allenamento della squadra granata: subito esercizi con il pallone per gli uomini di Sinisa Mihajlovic

nostri inviati a Bormio
Ivana Crocifisso / Andrea Piva

Da pochi minuti il Torino ha iniziato il suo primo allenamento dal ritiro di Bormio davanti a circa duecento di tifosi. Mihajlovic sta facendo fare immediatamente esercizi con il pallone ai propri giocatori, anche per le prime fasi del riscaldamento. Assenti alla sessione di lavoro Peres, che non si  è ancora aggregato alla squadra, oltre che a Silva, rimasto a Torino per svolgere alcuni test, Martinez e Jansson.

Torello per la squadra granata mentre Padelli lavora con il preparatore dei portieri. Ancora differenziato per Aramu e Ichazo che al momento non sono in campo con i compagni.

Terminato il torello, Mihajlovic sta ora facendo svolgere alla propria squadra esercizi basati sul possesso palla. Nel frattempo Gomis e il Primavera Cucchietti hanno iniziato a lavorare con il preparatore dei portieri.

Avelar procede ancora con il recupero e lavora sotto la supervisione dello staff. Il terzino sta effettuando giri di campo insieme a Mattia Aramu, anche lui in fase di recupero da un infortunio.

Avelar e Aramu lavorano a parte

Corsa a gruppi invece per tutti gli altri componenti della rosa: nel terzetto di Maxi Lopez ci sono i due giovani Parigini e Barreca.

Ora sul terreno di gioco fa capolino anche Salvador Ichazo che dopo l’allenamento personalizzato sta ora effettuando giri di campo.

Dopo circa un’ora e mezzo di lavoro, è terminato il primo allenamento del Torino a Bormio. I calciatori granata stanno raggiungendo gli spogliatoi.

 


128 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
spettro73
spettro73(@spettro73)
5 anni fa

1 2 3 spettro 1 2 3 spettro

spettro73
spettro73(@spettro73)
5 anni fa
Reply to  spettro73

Originalità sotto zero per me

spettro73
spettro73(@spettro73)
5 anni fa
Reply to  spettro73

Ma Soriano

Pelide
Pelide(@giovanni)
5 anni fa

Il Napoli ci prove per Belotti. Mi sa che don Aurelio vuole rotte le corna

RDS TM
RDS TM(@rds-tm)
5 anni fa

Ho letto ora sta storia di Ljajic, il padre e Roma, ma se il padre (che sta in Serbia e sa un cazzo di Roma) gli dice di restare a Roma lui che fa? Smette di giocare e rimane a Roma? Ma non ha capito che la Roma non lo… Leggi il resto »

Peter-Noster
Peter-Noster(@dilling)
5 anni fa
Reply to  RDS TM

Forse ha un contratto a Cinecittà per dei film erotico ⚽ ? ⚽
? ? ?

Vita
Vita
5 anni fa
Reply to  RDS TM

Tutto è possibile RDS..adesso chiede prima a papa’ se puo’ lasciare Roma..se gli dice di no mandiamo Petrachi a convincerlo..

RDS TM
RDS TM(@rds-tm)
5 anni fa
Reply to  Vita

Ma chi il papà? O Cairo a spostare il Toro?

Vita
Vita
5 anni fa
Reply to  RDS TM

A convincere la famiglia Ljajic..io penso che neanche per Messi sarebbe venuto fuori tutti questo casino..

Vita
Vita
5 anni fa
Reply to  RDS TM

In famiglia devono essere tutti d’accordo altrimenti non se ne fa’ nulla..

Toro, il primo allenamento a Bormio spostato alle 18

Toro, secondo giorno di allenamento a Bormio