L’avvocato del Torino Chiacchio si è espresso sulla sfida tra i granata e Atalanta, al momento sub iudice

L’avvocato del Torino Eduardo Chiacchio è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo e ha detto che il club granata ha presentato ricorso perché si rigiochi la partita tra i granata e la squadra di Gasperini. La sfida che non si giocò perché l’Asl aveva bloccato la partenza del Toro per Bergamo. Un caso simile a quello che il club piemontese aveva vissuto nella scorsa stagione con la partita contro la Lazio che alla fine si rigiocò. In merito a questa vicenda il legale dei granata ha dichiarato: “Il Torino ha chiesto il rinvio di una sola gara e non due a differenza di Salernitana, Udinese e Bologna che hanno chiesto il rinvio di due gare. Dopo i tamponi di venerdì, c’è stato l’isolamento per i calciatori che hanno potuto poi scendere in campo. Per la gara contro l’Atalanta abbiamo presentato ricorso per il riconoscimento della presenza della forza maggiore, qualora dovesse essere riscontrato questo riconoscimento allora si disputerà nuovamente la partita”. L’avvocato napoletano ha poi parlato della partita vinta dal Toro contro la Fiorentina e ha commentato: “Il Torino ha fatto una grande partita contro la Fiorentina, ha una grande società con un top come presidente”.

Gosens e Vojvoda
Gosens e Vojvoda
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-01-2022


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Filadelfia (zerotreini crescono)
Filadelfia (zerotreini crescono)(@fila_e_fondi)
10 giorni fa

con un topo…

Tre titolari, uno sta fuori: il dolce dilemma di Juric

Coppa d’Africa: la Nigeria di Aina batte l’Egitto ed i media elogiano l’esterno granata