Le parole di Gianluca Petrachi prima di Torino-Roma, partita in programma alle 18 al Grande Torino: “Falque è importantissimo. Aina potrà diventarlo”

Mancano pochi minuti al fischio di inizio di Torino-Roma e a parlare è Gianluca Petrachi, direttore sportivo dei granata che interviene subito parlando dell’ultimo arrivo in casa Toro: “Zaza non l’abbiamo soffiato, ci parlavamo da più di un mese. Poi le trattative di mercato si sviluppano in un certo modo e quando abbiamo capito che potevamo fare l’assalto finale senza aspettare un’eventuale cessione abbiamo agito. Iago Falque? Un giocatore importantissimo. Naturalmente questa anomalia del finire il mercato prima degli altri crea situazioni difficili. Magari ti arriva l’offerta da una società tedesca che ti mette in difficoltà ma vedremo cosa succederà. Sarebbe bello finire il mercato a fine luglio. Per noi è molto complicato. La difficioltà maggiore è trovare la concentrazione per i iragazzi per la preparazione. Ogni giorni ci sono voci che potrebbero distrarre. Ola Aina? Quando Conte andò al Chelsea gli dissi che mi piaceva ma dopo la preparazione l’ha tenuto con sè. Si tratta di un giocatore che seguivo da due anni e ha tutti i requisiti per diventare un giocatore importantissimo: ha entrambi i piedi, ha corsa”.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
3 anni fa

ciao falque!!!!

Soriano, dal Bayern Monaco all’esplosione con MIhajlovic: un centrocampista tuttofare

Falque apre all’addio: “Merito più rispetto, se me ne andrò lo farò a testa alta” / VIDEO