Rincon, la panchina non fa per lui: col Frosinone torna titolare

di Andrea Flora - 8 Marzo 2019

Ha eguagliato il suo stesso record di gol in un campionato, 3, e contro il Frosinone punta a tornare titolare: è un Toro che non può fare a meno di Rincon

Il Torino firmato Walter Mazzarri è una squadra in cui non c’è il posto assicurato: tutti in bilico e settimana dopo settimana bisogna convincere il tecnico toscano per scendere in campo. Rincon è riuscito decisamente a convincere Walter Mazzarri con l’ultima prestazione snocciolata nella sfida interna contro il Chievo Verona. Il venezuelano entrato nel finale ha realizzato il gol del 2-0, il suo terzo in stagione con la maglia del Torino. Rincon ha eguagliato il record precedente realizzato con la maglia del Genoa. Se contro i clivensi non ha avuto spazio dal primo minuto – Mazzarri ha confermato il centrocampo della partita precedente – a Frosinone avrà la possibilità di tornare titolare.

Rincon, Mazzarri pronto a dare fiducia al venezuelano nella partita col Frosinone

Nella vittoria per 3-0 in casa contro il Chievo il Torino è sceso in campo con Meité. Il francese è poi stato sostituito proprio dal venezuelano all’82’ ed è stata una mossa azzeccata: gol del raddoppio che chiude virtualmente i giochi.

Rincon si è guadagnato la possibilità di partire dal primo minuto contro la squadra di Baroni: contro i ciociari rivedremo il venezuelano dal 1′.

Rincon a Frosinone titolare

Con Rincon in campo sono 36 i punti che il Torino ha conquistato fino a questo momento. Un bottino preziosissimo, arrivato molto spesso al termine di partita difficili dove “El General” ha dato il suo contributo.

Un reparto che ha non solo nel venezuelano uno dei pilastri. Nelle ultime settimane è cresciuto Lukic (a farne le spese è stato Baselli), è tornato a disposizione Meitè, e ora i quattro giocatori – con Ansaldi jolly a discrezione di Mazzarri – saranno ancora una volta in ballottaggio per la prossima sfida.

più nuovi più vecchi
Notificami
AleGRANATAale
Utente
AleGRANATAale

Sta facendo una annata molto positiva , indispensabile

Benvenuti
Utente
Benvenuti

In queste partite lui sarà determinante

GranataDentro
Utente
GranataDentro

Giocatore in grandissima forma. non si può lasciarlo fuori.