La formazione del Torino Femminile Primavera si affiancherà a quelle giovanili già esistenti. E’ un passo deciso di un progetto che cresce

Uno step importante, per dare spinta ulteriore ad un progetto che sta prendendo corpo. E’ nato il Torino Primavera Femminile, a conferma dei tentativi che il club granata – grazie al contributo del responsabile Massimo Bava e di Marco Pianotti – sta portando avanti per la creazione di un Settore Giovanile di prim’ordine che possa magari, in futuro, sostenere il peso di una Prima Squadra targata Torino F.C.. La Primavera, infatti, si affiancherà alle formazioni fino all’Under 15, già esistenti da tre anni (in ottemperanza alle norme di incentivazione del calcio giovanile femminile promulgate dalla FIGC), e un grosso contributo per l’organico arriverà proprio dalla rosa delle più “esperte”. Per sancire l’ambizione del progetto, come guida della neonata Primavera è stata chiamata Tatiana Zorri, ex calciatrice da 155 presenze in Nazionale che ha giocato proprio nel Torino (tra le altre), prima di chiudere la propria carriera in Piemonte, al Luserna, di cui è diventata poi allenatrice.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Conterosso
Conterosso
3 anni fa

Brava Tatiana. Un grande In Bocca Al Lupo!!! Sempre Forza Toro!!

thesteart
thesteart
3 anni fa

per par condicio e fare promozione al movimento femminile speriamo giochino al Fila

gix
3 anni fa

bene,benissimo

Follmann: “Felice di rappresentare la Chapecoense. Anche noi faremo un museo”

Torino, Meité: l’esame Anfield dopo il gol alla Chape