Dopo l’uscita dalla Coppa Italia, il Torino torna immediatamente a lavoro al Filadelfia in vista della sfida contro la Roma

La domenica di Coppa Italia non è stata per nulla felice per il Torino che si arrende alla Fiorentina e dice definitivamente addio non solo alla competizione, fermandosi agli ottavi, ma anche alla possibilità di sfruttare un eventuale traguardo positivo per agguantare l’Europa League. Ora resta davvero solo la Serie A ma per evitare di trasformare tutto nella semplice retorica del “ora concentriamoci sul campionato”, il Torino dovrà cominciare con il piede giusto il girone di ritorno. La prima sfida, in questo senso, vedrà i granata impegnati contro la Roma: sfida che Belotti e compagni cominceranno a preparare già da oggi, con una seduta di lavoro in programma al Filadelfia a porte chiuse.


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giontony
Giontony
3 anni fa

oggi si prova il calcio d’angolo e la ripartenza. Prima non sapevano cosa fosse poverini

claudio sala
claudio sala
3 anni fa

Mi raccomando sempre chiuse per non mostrare al nemico le nostre innumerevoli variazioni sul tema offensivo e trovare sempre più amalgama come quando Desi si è scontrato con il generale sulla loro 3/4. Che amarezza

Torino-Fiorentina, Falque sfida Chiesa: pochi gol ma il loro apporto è fondamentale

Torino-Fiorentina, i Top e Flop: i granata durano 20 minuti e salutano la Coppa Italia