Il regista del Torino, Mirko Valdifiori, presenta in conferenza stampa la partita di domenica contro il Bologna al Dall’Ara

Anche Mirko Valdifiori in conferenza stampa presenta la sfida Bologna-Torino e analizza il momento dei granata. “Noi siamo i primi dispiaciuti quando non riusciamo a portare a casa una vittoria, ma anche vero che se non fossimo stati una squadra compatta dopo il 2-2 magari avremmo perso, invece abbiamo anche provato a vincere. Vero che noi facciamo il miglior gioco quando giochiamo alti e pressiamo alti. E’ difficile pressare alto per 90 minuti, quando non ci riusciamo dobbiamo restare compatti”.

“Non mi sento in discussione, sono arrivato qua con le idee ben chiare, ho sposato un progetto importante. Cerco, come tutti, di dare sempre il massimo, a volte riesci a fare cose buone, altre volte meno. Non penso che anche i miei compagni possano sentirsi in discussione, nonostante il mercato sia aperto”.


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Peter-Noster
Peter-Noster(@dilling)
5 anni fa

L’unico regista è cairo, la discussione è sempre per piccioli pigghiari.

efrem
efrem(@efrem)
5 anni fa

qui si vorrebbe un Pirlo , per poi criticare pure lui

Orso
Orso(@orso)
5 anni fa

Ma io nn vi capisco.. Tifosi da tastiera..

Donadoni: “Il Torino sarà tosto. Ci aspetta un match di alta intensità”

Rossettini: “Dopo il Milan c’è una grande voglia di rivalsa”