La Serie A è andata in vacanza con il Napoli in vetta alla classifica con otto punti in più rispetto al Milan

La Serie A al momento è in sosta e manca ancora un mese prima che prenda il via. Le 20 sorelle sono in attesa della fine del Mondiale in Qatar 2022 per poter contare nuovamente sulla rosa al completo e preparare la ripartenza fissata per il 4 gennaio 2023. Ora arrivare la fase più importante del campionato che sicuramente metterà a dura prova la tenuta fisica e mentale dei giocatori, specialmente per chi ha giocato la competizione Fifa questo autunno. 

Tutti gli occhi sono puntati sulla corsa Scudetto che vede il Napoli al primo posto con un vantaggio importante sul Milan, Juventus, Lazio e Inter. Attenzione, però, alla rincorsa per l’Europa, con molti club pronti a sfidarsi per accedere alle coppe continentali, tra cui spicca il Torino di Ivan Juric. Certamente si tratta di un obiettivo importante e difficile da raggiungere, ma non così impossibile come molti raccontano. Basta un passo falso di chi è avanti per accendere una corsa pronta ad attirare l’attenzione di tutti!

Cosa pensano i bookmakers sulla Serie A 2023

Il campionato di Serie A 2023 è andato in vacanza con il Napoli al primo posto e la Juventus fattasi sotto in maniera prepotente. Dopo un avvio difficile i bianconeri hanno recuperato il distacco dalle prime posizioni, attestandosi al terzo posto. Certamente ci sarà bisogno della miglior formazione per provare a vincere lo Scudetto, anche se con lo scandalo che ha colpito la Vecchia Signora la situazione si fa abbastanza complicata. Questo ha fatto si che i bookmakers e i siti di scommesse portassero la quota dei bianconeri a 7.50, distanziandoli molti dai favoriti alla vittoria finale, il Napoli a 1.50. Per gli esperti del settore i partenopei sono la squadra da battere e colei che farà gioire migliaia di utenti che hanno puntato su di loro, specialmente utilizzando il codice promozionale betfair in fase di registrazione. 

Il Milan di Pioli è la seconda favorita al trionfo finale, con una quota pari a 6.50, mentre l’Inter si trova nella stessa situazione della Juventus, con 7.50. 

Da tenere sott’occhio la corsa all’Europa. Juventus, Inter, Milan, Lazio e Napoli indubbiamente sono le favorite per l’accesso alla prossima Champions League, salvo novità sul caso che ha colpito i bianconeri. Resta aperto il discorso Europa League e Conference League, con Atalanta, Roma, Udinese e Torino pronte a darsi battaglia fino alla fine. 

Torino, una fiamma resta accesa

Per i Granata di Juric una doccia amara a metà nell’ultima giornata del 2022 giocatasi a metà novembre, prima dell’inizio del Mondiale in Qatar 2022. Dopo una partita giocata ad alti ritmi contro la Roma, il Torino ha subito il pareggio all’ultimo secondo, spezzando in due le speranze di poter dire per la rincorsa all’Europa. Certamente non è ancora nulla di irrimediabile, ma mettersi a -3 dai giallorossi sarebbe stato un’ottima opportunità per ripartire nel nuovo anno nel migliore dei modi.

La pausa Mondiale sarà sicuramente servita per mettere i puntini sulle “i” su aspetti che non convincevano tantissimo il tecnico croato. La fiamma dell’Europa è accesa, ora la palla passa alla dirigenza che dovrà cercare sul mercato i giusti giocatori per traghettare i Granata nelle prossime coppe europee.

L'esultanza del Torino
L’esultanza del Torino

Tutti i giocatori del Torino ai Mondiali in Qatar

Torino, priorità al rinnovo di Juric