Le dichiarazioni di Federico Giampaolo, fratello dell’ex tecnico granata, sulla parentesi di Marco Giampaolo al Torino

In Serie A proseguono i giri di valzer sulle panchine e tra gli allenatori coinvolti c’è anche Marco Giampaolo. Reduce da una parentesi negativa in granata, l’ex tecnico del Toro è sempre più vicino al ritorno in blucerchiato. Il fratello Federico, ha quindi commentato quanto accaduto sotto la Mole: “Credo che ogni club abbia la sua storia. A Torino fu un’idea troppo azzardata. Senza nulla togliere al Torino, il Dna dei granata è quello di una squadra basata su una grande forza fisica e non di grandissima qualità“. Queste le dichiarazioni di Federico Giampaolo, anche lui allenatore ed ex giocatore, rilasciate a Radio Sportiva.

Il fratello di Giampaolo: “Con Marco ci vuole più pazienza”

Con Marco ci vuole più pazienza rispetto agli altri allenatori, anche se poi il tecnico deve essere bravo a capire la situazione“, continua Federico, che si lascia poi scappare un commmento anche sul fronte calciomercato: “Forse a Torino non sono stati presi i giocatori adatti al suo calcio. Si è dovuto adattare. Lo definiscono integralista ma ha cambiato anche modulo, dal 4-3-1-2 al 3-5-2. Dipende dalle caratteristiche dei giocatori e dalla capacità di apprendimento“. Le colpe di quanto accaduto andrebbero spartite tra più attori. Presto però Marco Giampaolo avrà l’occasione di riscattarsi con la Samp.

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-06-2021


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72
4 mesi fa

Giampaolo ha detto piú volte che gli andava bene Rincon regista e Lukic trequartista appecorandosi umilmente al suo padrone…. Quindi di fatto ben gli sta la figura dell’incapace.

Denis-Joe
Denis-Joe
4 mesi fa

il fratello di Giampaolo si chiama Giampaolo?

ardi06
ardi06
4 mesi fa

Per quanto gp con noi abbia fatto pena sotto tutti i punti di vista, il viperetta, questo inverno, per xulo’ cairo dicendo che dai ciclisti l’allenatore aveva fatto fare diverse grandi plusvalenze, da Torreira a praet ad andersen, non che ne il presidente dei ciclisti ne gp siano due geni,… Leggi il resto »

AT72
AT72
4 mesi fa
Reply to  ardi06

La Samp ha Osti che è un signor Ds…. Altro che quel servo di Vagnati!

È morto Boniperti. Il Toro: “È stato un orgoglioso avversario del Grande Torino”

Toro, i giardini di Piazza Statuto intitolati a Ezio Bosso