La chiesa simbolo di Torino è stata imbrattata da alcuni ultras del Toro nel giorno dedicato alla memoria degli Invincibili: ecco le foto

Diverse scritte, recanti la firma di alcuni dei gruppi ultras del Torino, sono comparse questa mattina – 4 maggio 2019 – sui muri della Gran Madre di Dio, una delle chiese simbolo del capoluogo piemontese. I vandali (inevitabile definirli tali) si sono accaniti su un pezzo del patrimonio storico e culturale della città proprio nel giorno in cui vengono ricordati gli Invincibili, nel 70° anniversario della tragedia di Superga. Una macchia nella giornata che più di tutte dovrebbe portare con sé il rispetto dei valori dello sport e della memoria.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-05-2019


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro (Ale67)
Alessandro (Ale67)
2 anni fa

Vergogna per questi idioti dal cervello piccolo piccolo. Una macchia nel giorno più importante. Da prendere e fargli ripulire la scritta a calci nel culo.

FT
FT
2 anni fa

Che titolo è ? Come sai che sono stati ultras granata ? Li hai visti personalmente? Non ti viene in mente che può essere stato chiunque?

bmarco
bmarco
2 anni fa

Questi non sono tifosi del Toro.

La Maratona nel video delle ATP Finals di tennis di Torino

Derby, tifoso “mima” un aereo: la Juve lo inibisce per cinque anni